Crisi lavoro: vertenza BTP di Battipaglia, incontro al Ministero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
BTP_BattipagliaSi è svolta a Roma, presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico, la riunione per la vertenza Btp Tecno di Battipaglia, l’azienda che, nei giorni scorsi, ha inviato 47 lettere di licenziamento ad altrettanti lavoratori, spiegando che tale decisione è collegata alla esigenza di una riduzione dei costi per un nuovo piano industriale. All’incontro ha preso parte una delegazione della Cisl di Salerno, guidata dal Segretario Generale Matteo Buono.  “Nel corso dell’incontro – ha dichiarato il Segretario Buono, – abbiamo ribadito alla proprietà, ottenendo anche il placet dei rappresentanti del Ministero, che un rilancio aziendale non può passare attraverso una procedura di licenziamento del personale. E’ per questa ragione che la Cisl di Salerno ha dichiarato di partecipare alla prossima riunione, in programma il 28 luglio a Roma, a condizione che la proprietà della BTP TECNO, nelle more, proceda al ritiro dei licenziamenti dei 47 lavoratori”. “Dispiace – conclude Buono – che al tavolo delle trattative, convocato a Roma, nella sede istituzionale del Ministero dello Sviluppo Economico, non abbia preso parte alcun esponente delle istituzioni locali del Comune di Battipaglia come della Provincia di Salerno. La Cisl resterà al fianco dei dipendenti della BTP TECNO con i quali, nei prossimi giorni, saranno effettuate riunioni ed assemblee”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. gli esponenti delle istituzioni locali del Comune di Battipaglia come della Provincia di Salerno si fanno vivi solo quando ci sono le elezioni.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.