Come back OVERLINE Jam: 18-19-20 luglio a Baronissi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
 overlineÈ tempo di OVERLINE, è tempo di Jam. L’appuntamento, ormai consolidato, giunge all’ottava edizione, con il patrocinio del Comune di Baronissi ed il contributo del Forum dei Giovani, oltre il lavoro dell’intero staff. Parco della Rinascita ospiterà writers e street-artists provenienti da tutta Italia ed anche da oltre confine, nel nome della cultura e dell’hip-hop.

Iniziano a scaldarsi le mani dei writers, oltre quaranta, che anche quest’anno daranno vita ad uno spettacolo di immagini e colori che dipingerà la città. Una galleria d’arte contemporanea a cielo aperto, 200 metri di lettering e figurativi che s’intrecciano con la natura ed il paesaggio suggestivo dello storico Convento francescano. Un azzurro intenso farà da sfondo ai graffiti dei writers, che, a suon di spray, daranno forma al loro estro. I Pirati sarà il tema di questa ottava edizione. Dado da Bologna, Asker e Weik di Interplay da Milano, Axe, Made e Orion di EAD da Padova, Caktus e Maria da Foggia, Sera da Grosseto, Rosk da Caltanissetta, Macs da Lanciano e ancora Nash dall’Olanda e Tasso dalla Germania, vere e proprie pietre  miliari del writing internazionale. Questi, alcuni degli artisti che si esibiranno a Baronissi, in quella che è considerata una delle migliori Jam d’Italia.

Ma, come ogni anno, non solo graffiti. Tante le attività che riempiranno la tre giorni di OVERLINE. Confermatissimi lo skate, il basket, le esibizioni di Flair e il concorso fotografico; novità di quest’anno saranno il workshop fotografico curato dalla fotografa free-lance Anna Izzo, il DJ-contest organizzato da DJ Marcellino e il campo da Beach-volley che verrà installato a Parco della Rinascita.

Il sabato sarà la giornata dedicata ai live. Quest’edizione vedrà sul palco di Overline numerosi rappers della scena salernitana e campana che precederanno lo “street knowledge” del napoletano Fabio Farti, l’originalità di suoni e di flow dei Funky Pushertz e i romani BarraCruda una delle nuove realtà del panorama underground nazionale.

18-19-20 luglio – Parco della Rinascita – Baronissi, le coordinate; arte – cultura – creatività –  espressione – hip-hop – aggregazione, le tag.

OVERLINE è un’istituzione. Non ha un colore, li ha tutti. Non ha simboli, li inventa e li dipinge.

Queste le considerazioni dell’Assessore alle politiche giovanili Tony Siniscalco: “Overline è una manifestazione culturale di altissimo spessore artistico. Un appuntamento importante, sostenuto e supportato da questa Giunta che ha garantito il suo impegno affinché l’appuntamento possa crescere sempre più negli anni. Vorrei sottolineare che Overline è cresciuto grazie all’impegno del Forum dei Giovani e dell’intero staff. E’ a loro che va il mio ringraziamento personale perché sono riusciti a portare il nome di Baronissi oltre i confini nazionali”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.