Lega Pro: il Padova è fuori, ripescaggi in vista

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
padovaLe Lega Pro riunisce i club del mezzogiorno d’Italia a Cava de’ Tirreni, ma la Salernitana non invia nessun rappresentante. All’incontro voluto dal presidente Macalli per fare il punto della situazione, a causa di concomitanti impegni non ha potuto prendere parte nessun dirigente (nè proprietario) della squadra granata. Unica assente tra tutte le squadre del Sud. All’Holiday Inn, il numero uno della Lega Pro ha voluto parlare con i delegati dei vari club, per fare il punto della situazione in vista delle prossime elezioni federali, per illustrare alcune novità attinenti il prossimo torneo di terza serie, ed ha ascoltato i pareri dei presenti riguardo ai derby.

E’ stata avanzata la proposta di suddividere le sette campane (ma altrettanto si potrebbe fare per le calabresi) nei tre gironi in base ai gemellaggi (Salernitana ed Ischia in un raggruppamento; Juve Stabia e Casertana in un altro; Paganese, Savoia e Benevento nell’ultimo) oppure di far disputare le stracittadine almeno in presenza del pubblico di casa (non a porte chiuse nè tantomeno in campo neutro). Venerdì si terrà il Consiglio Federale, che ratificherà l’esclusione del Padova (l’unica delle società escluse dalla Covisoc che non ha presentato ricorso) e verificherà la regolarità dei reclami delle altre pericolanti. Da quel momento in poi si aprirà la partita dei ripescaggi (spera anche l’Arezzo). Per la composizione dei gironi (Macalli spinge sempre per la suddivisione geografica e il contenimento dei costi, a meno che non arrivino dall’alto input diversi) bisognerà aspettare l’inizio di agosto, a ruota arriveranno anche i calendari.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.