Il calciatore tedesco Kramer rifiuta il Napoli: “Paura della camorra”. Verdi, Gomorra è stato un danno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
24
Stampa
napoli_calcioIl Giornalista di Panorama Carlo Puca ha scritto sulla sua bacheca fb una notizia incredibile sull’acquisto di Kramer al Napoli ed è subito rimbalzata sulla Radiazza condotta da Gianni Simioli e con Francesco Emilio Borrelli.
“Professionalmente non mi occupo di football (mi divertirei molto di più) ma sono inciampato in una notizia sul Calcio Napoli. Fidatevi: la fonte è primaria ed è coinvolta nell’operazione.
L’acquisto del centrocampista tedesco (campione del mondo) Christoph Kramer – scrive Puca – è stato già perfezionato. Le cifre non mi sono state riferite ma l’accordo economico con il Bayern Leverkusen, proprietario del cartellino è stato raggiunto con piena soddisfazione di tutte le parti in causa. Allora perché si aspetta ad ufficializzare il trasferimento? Semplice: il calciatore, che peraltro moltiplicherebbe per quattro lo stipendio, ha dubbi enormi sulla città, dubbi che forse (riferisce la mia fonte) soltanto il carisma di Rafa Benitez può sciogliere.
Ora, prima di far scattare la nostra solita indignazione di partenopei che amano Napoli, inviterei a una riflessione. Parliamo di un ragazzo di 23 anni, di buona famiglia, molto educato e perbene, tedesco e quindi con quella cultura lì, fatta di ordine e legalità.
Come tutti nel mondo, legge e vede film di camorra, omicidi, immondizia, baby gang e persino di cornicioni che uccidono ragazzini innocenti. I familiari sono spaventati (per loro è soltanto un ragazzo di 23 anni, l’età dell’innocenza) e lo hanno anche informato sulle rapine, costanti e ripetute ai calciatori del Napoli”.

“Oramai – dichiarano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli dlela radiazza – anche a causa della serie Gomorra che appare più come un reality che una fiction dopo le ultime notizie di intrecci tra la produzione e la camorra la gara sembra essere di nuovo quella a gettare fango su Napoli mettendo ulteriormente in crisi il nostro territorio e facendo fuggire anche i calciatori. Ha fatto più danni la serie Gomorra che l’emergenza rifiuti”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

24 COMMENTI

  1. E c’era bisogno di leggere Gomorra! Come diceva Pino Daniele,tanti anni fa, Napule è ‘na carta sp orca e nisciuno se e’ importa e ognun aspetta a’ ciorta. Noi Italiani siamo conosciuti nel mondo intero! Soprattutto noi meridionali! E’ una questione di cultura! Quanti secoli ci metteremo per cambiare. E tenete presente che ho usato il noi.
    Perché purtroppo anch’ io sono italiano e meridionale!

  2. A giugno la coppa nazionale si è dipinta d’azzurro…e niente articolo. Poi fate gli articoli su Kramer????? A voi sconosciuto perchè gioca in categorie superiori alla vostra effimera appartenenza 🙂 Fate ridere hihihihihihi

  3. Napoli è una bella città, peccato che le periferie della città siano malfamate perché strapiene di camorristi.

  4. per quello che si sente sui giornali e alla televisione su napoli, anche io non accetterei un impiego a napoli. altro che fiction, i camorristi a napoli ci sono per davvero e sono molti.

  5. SALERNITANO PRIMO NEMICO! siete una massa di illusi perchè non potrete mai competere con noi! 😀

    il meglio che avete avuto è stato di vaio, mettetevi scuorn,sciem!

    E MAFIOSI!

  6. Wer erfindet so einen Käse? Bella storia,il problema che non e vera. Deshalb besser informieren bevor man so einen Käse schreibt.Danke Grazie C.K

  7. Grande Pietro Vierchowod…mi ricordi molto il grande Raffaele Biancolino 2005…la Coppa Italia sò soddisfazioni, soprattutto se le partite le giochi sempre in casa, compreso il ritorno della semifinale…quanti fuochi d’artificio e quanta festa abbiamo fatto per festeggiare questa “Gloriosa Coppa” che solo la Roma e la Juventus hanno vinto più di noi….vamos vamos Argentina, forza club spagnoli, il ciclo spagnolo continuerà a dominare in Europa, forza De Laurentiis vogliamo 10 spagnoli più Insigne vamos Benitez, vamos Espana, Vamos Argentina…NON CENSURARE

  8. Kramer vieni a Napoli e portaci le patate che a Napoli abbiamo ul fiordilatte cioè il latte fa il fiore, mentre le piante fanno il latte solo a Napoli succede questo, su che ci mangiamo i panzerotti fritti, la pizza fritta e calzoni fritti tutta roba che fa bene alla salute lo dice la dieta Mediterranea, però Napoli affaccia sul Tirreno vabbuò sempre Mediterraneo è..Napoli è sicuri Lavezzi ed Hamsik non soni mai stati rapinati per il rolex..Vamos Argentina, vamos Benitez, vamos Espana,NON CENSURARE

  9. E’ normale, quale persona sana di mente vorrebbe andare a vivere nella fogna di Italia ed Europa?

    Mica è colpa della televisione se Napoli è un posto sporco, criminale e incivile, è colpa di chi ci vive che gli piace così.

  10. Come sei scostumato e cafone, poi non si dice “fogna” ma “latrina” studia meglio “cafone” termine di origine incerto. È però popolare la seguente interpretazione: nell’entroterra del basso Lazio, ai confini con la Campania, intorno al 1400, quando nei comuni del Frusinate o del Casertano arrivavano gli abitanti dei villaggi montani delle zone adiacenti, con delle funi arrotolate intorno alla spalla o alla vita, per acquistare il bestiame nelle fiere, questi venivano identificati dagli abitanti locali come quelli co’ ‘a fune. Da qui, il termine……..Avete visto la famosa “Terra del Lavoro”, la Campania Felix quanto è bella e quanto cultura

  11. sicuramente andrà alla salernitana!…dovranno spiegargli solo dov’è la cittadina di salerno e digitare il nome sul tom tom. anche perchè l’aeroporto è buono per gli aquiloni!

  12. E’ fatta wagliù Kramer al Napoli per mangiare il Pesce Azzurro del golfo di Napoli dove il mare è limpido e pulito!!….sicuramente all’arrivo in Aeroporto non troverà il parcheggiatore abusivo napoletano che chiede 5 Euro…..Vamos Vamos Argentina,Napoli, club spagnoli…..vai Suarezzzz il tuo trisavolo era spagnolo doc come Uruguay e Argentina Messi vai nella nazionale Spagnola…..vamos vamos Argentina…vamos Napoli…NON CENSURARE

  13. E’ normale perchè se guarda a Insigne si chiede ma è italiano o no? è di Napoli o di Tunisi?

  14. Ecco la non accettazione della realtà che fà di Napoli la croce di tutto il meridione!
    Il problema è Gomorra! Vergognatevi!
    Rolex rubati ai calciatori, camorristi a bordo campo e sulle balaustre……..il problema è il film “Gomorra”, esiste un mondo civile che vi giudica e si rammarica per come aVete ridotto una città bellissima è piena di storia, fatevi un esame di coscienza è toglietevi la mortadella davanti gli occhi!

  15. Vi ricordate il film Jonny stecchino?
    Il problema di Palermo è il traffico ……

  16. va be’ noi a Salerno siamo rimasti nella storia ? per i piu’ ignobile dei gesti –
    PER IL TRENO CHE VENIVA DA PIACENZA? hahaha

  17. Evviva!!nui a seliern simm cuntent….Kramer ha rifiutat u Napl!!!Xke’ a neipl c stac u camurrist!!Simm cuntaint a seliern u camurrist nun c stace!!!

  18. 3 per e’ nsalat’ n’eur, e pummarole e Nucera….”nun c stace”, come è bella a lingua e Nucera, il mio accento si deve sentire…

  19. Suddito di Genny a Carogna ribellati ai tuoi idoli napoletani, e ricorda che la terra dei fuochi interessa anche te, fra poco tra cinesi e idoli monezzari, non troverai un posto di lavoro neanche nei campi di pummarole!

  20. Ahahaha….il nun c stace e’ riferito al vs dialetto’cioe il “salernese”.e poi fatemi capire,voi sfottete i nocerini x come parlano?Cos e pazz!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.