Sapri: lancia pietre contro Statua di San Francesco di Paola, arrestato rumeno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
carabinieri_autoI Carabinieri della Stazione di Sapri, agli ordini del Maresciallo Aiutante Pietro Marino, hanno tratto in arresto il cittadino rumeno P. N., classe 1987, senza fissa dimora, perché  resasi responsabile del reato di resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e false dichiarazioni sull’identità. L’arrestato, nella tarda serata di ieri, all’interno della Stazione Ferroviaria di Sapri, ubicata in questa Piazza Vittorio Veneto, iniziava a lanciare delle grosse pietre contro la Statua di San Francesco di Paola, ivi collocata nei pressi del primo binario. I cittadini presenti alla vista di ciò avvisavano questa centrale operativa (112), che prontamente provvedeva ad inviare sul posto una pattuglia della locale Stazione. Nell’occorso, il rumeno, alla vista dei carabinieri ed al fine di impedire il controllo e l’identificazione, si scagliava contro i militari tentando invano una precipitosa fuga tra i binari, infatti rincorso e raggiunto dal carabinieri lo immobilizzavano traendolo in arresto. Il fermato, privo di documenti forniva delle generalità risultate poi false a seguito di ulteriori accertamenti presso il Casellario Centrale di Identità. L’arrestato su disposizione dell’A.G., informata dal reparto procedente, veniva tradotto presso la casa circondariale di Sala Consilina, in attesa del processo con rito direttissima.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. ormai sta gentaglia sta ovunque, o usciamo dall europa o si cambiassero le leggi e chi non ha lavoro torni a casa sua.

  2. facciamo prima ad uscire noi dall’Europa (ah se si potesse tornare alle frontiere con obbligo di passaporto)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.