Salerno: inaugurata nuova rotatoria di Via Carnelutti nella zona orientale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Rotatoria_Carnelutti_3Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha presenziato all’inaugurazione della nuova rotatoria di Via Carnelutti poco distante dalla Parrocchia Gesù Redentore. I lavori realizzati dal Comune di Salerno hanno permesso la totale messa in sicurezza di una strada interessata da notevoli flussi veicolari e pedonali anche per la presenza della parrocchia e del Parco del Mercatello. Con la realizzazione dell’opera si rilancia dal punto di vista urbanistico l’intero quartiere. “Continuiamo il nostro impegno assunto qualche mese fa durante una messa… Eravamo partiti per la rotatoria ed abbiamo deciso di intervenire anche per allargare lo spartitraffico centrale per dare un senso chiaro alla circolazione. Questo ha comportato il rifacimento della rete fognaria, lo spostamento di tutti i tombini. Siamo intervenuti anche sull’impianto di illuminazione della zona”. A dichiararlo il Sindaco De Luca nel corso del suo intervento.  

 

LE FOTO

IL TAGLIO DEL NASTRO DEL SINDACO ALLA ROTATORIA

L’INTERVENTO DEL SINDACO DE LUCA

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. grande sindaco rotatorie a tutta forza, si dice che ogni rotatoria poti 4 o 5 posti di lavoro, adesso che sarà governatore riempiremo la campania di rotatoria e fontanelle . . . . . ahahahhahhahahh ridicolo.

  2. Queste inaugurazioni che molti criticano secondo me sono ancora oggi necessarie per promuovere il rispetto per le opere pubbliche che a molti cittadini salernitani manca.

  3. straordinario…una cosa di normale routine nelle altre città qui inisce col diventare l’ennesima passerella mediatica per il politicante sceriffo…taglio del nastro…assurdo! Mi dispiace sinceramente che tutto ciò faccia ancora presa sulla gente. Ah…signor Sindaco ho comprato un nuovo piano cottura…se vuole venire a tagliare il nastro, si accomodi…Hahahahaha….ma per favore!!!!

  4. Peccato che si perdano in un bicchiere d’acqua…rifanno il manto stradale a via amedeo moscati e non rifanno il marciapiede sinistro di via carlo liberti, il manto stradale della stessa e della sua parallela che costeggia la tangenziale. La questione è stata sottoposta anche sl responsabile dell’ufficio strade che, ovviamente, non mi ha degnato di risposta. Eppure i tributi comunali li versano anche i residenti di quelle zone….mah!

  5. Resta valida l’inaugurazione?…Dai ho messo gli infissi nuovi in settimana!Solo due minuti…tanto chi li sopporterebbe i tuoi
    VUOTI STROMBAZZAMENTI?…

  6. A me sembra dell’ironia fuori luogo. Se si va in altre zone del Meridione, ci si renderà conto che questi interventi che a Salerno sono ormai considerati di routine, da quelle parti se li sognano. Complimenti all’amministrazione per il lavoro davvero ben fatto (è stato messo in sicurezza anche il sottopasso, tra l’altro).

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.