Lotito a Radio Bussola24: “Gironi non disturbino ordine pubblico”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
LOTITO_DUE_TELEFONI_ALL_ORECCHIO“Questa nuova avventura comincia con l’aspirazione di poter fare un campionato di vertice, stiamo allestendo una squadra che possa competere alla pari con tutti. Con lavoro, organizzazione, determinazione e l’apporto dei tifosi si possono ottenere grandi risultati. Voglio far capire alla gente che le cose vanno fatte con metodo, cervello e programmazione. Chi pensa ci sia la bacchetta magica per risolvere i problemi sbaglia perché rischiamo di fare cose sbagliate non in linea con le nostre aspirazioni di fare un campionato di qualità e di allestire una squadra che possa competere alla pari con tutti. Questo è quello che i tifosi devono aspettarsi, così come noi ci aspettiamo che loro concorrano in modo significativo attraverso una presenza costante e numerosa per supportare la squadra”.

A dirlo Claudio Lotito intervistato da Radio Bussola24. A chi ha esposto gli striscioni (prima del colpo Gabionetta) Lotito dice: “La società metterà in campo tutto quello di cui necessita la squadra, col presupposto che i tifosi sottoscrivano tanti abbonamenti. Ultimamente leggo tanti striscioni in cui i tifosi m’invitano a ‘cacciare i soldi’, senza sapere che io e Mezzaroma lo abbiamo fatto, impiegando ingenti risorse altrimenti non saremmo approdati dove siamo oggi. Tre anni fa abbiamo costruito ex novo una società, in due anni e mezzo abbiamo vinto due titoli, raggiunto due promozioni, ottenuto il ripescaggio dall’eccellenza alla serie D. Non si tratta di ricordi, a Salerno bisogna avere la memoria lunga e non corta. La storia della Salernitana è un ricordo lontano, mentre quello fatto da noi è un fatto recente. Nessuna società ha fatto quello che siamo riusciti a fare noi in questi due anni e mezzo.  Siamo usciti ai play-off contro il Frosinone che poi è stata promossa. Vediamo quest’anno di partire col piede giusto, se la squadra verrà supportata dai tifosi la società farà tutto quello che deve fare, metterà in campo tutte le capacità per allestire una squadra competitiva. Non si deve dar nulla per scontato, l’investimento non è sinonimo di vittoria altrimenti vincerebbero tutti. In serie A ci sono società che hanno investito per anni senza ma vincere nulla. Ci sono sedicenti tifosi che mandano un certo tipo di messaggi, ma se avessimo la bacchetta magica risolveremmo tutti i problemi. Sfido chiunque a trovare una società che ha fatto quello che abbiamo fatto noi. Se i tifosi ci supportano noi mettiamo in campo tutte le condizioni per fare il meglio e il massimo per raggiungere certi obiettivi. Vorrei ricordare che quando prendemmo la società ci imposero che dovevamo acquistare il marchio e i colori storici, cosa che abbiamo fatto. Siamo stati celeri, abbiamo organizzato la società così come è oggi, la Salernitana è un modello in Lega Pro. Più di questo cosa possiamo fare?”.
Sui gironi Lotito aggiunge: “Non entro nel merito, mi auguro che il buon senso sia alla base delle scelte e metta nelle condizioni le società di disputare un campionato senza la preoccupazione di avere problemi di ordine pubblico o la penalizzazione degli ingressi dei tifosi. Andrà valutato il tutto in un’ottica di ragionevolezza, grande equilibrio e buon senso”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Caro Lotito la nostra e’ un’ inguaribile malattia, vogliamo esaltarci e basta. E’ inutile che dici ai tifosi “venite”. Dici a Somma di mettere in campo una squadra unita che lotta col cuore. Poi puoi far giocare anche la primavera noi ci saremo.

  2. Sempre con la storia degli abbonamenti….vinti due campionati di serieinferiore perso uno per non aver cacciato soldi e ti permetti ancora di chiedere ? Ma vattenn come te ne girano a decine….

  3. i gironi devono essere per area geografica si devono fare i derby lotirchio non travare i mezzucci pèer cambiare i gironi perche lo sai che farai la c a vita con i derby

  4. FORZA CHE PAGANI VI ATTENDE NUOVAMENTE A BRACCIA APERTE……………………;AD AVELLINO POI…………….!HANN’ RINUNCIATO ALLA B PER AVERE L’ONORE DI INCONTRARVI……………………….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.