Emergenza abitativa a Baronissi: assegnati 2 alloggi. Presto il completamento di altre abitazioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Baronissi_MunicipioIl sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante ha proceduto all’assegnazione in via definitiva di due alloggi ERP in località Saragnano e Antessano. Si tratta di una risposta – seppur minima – alla fortissima emergenza abitativa del territorio. Altri due alloggi saranno assegnati nelle prossime settimane. L’amministrazione comunale ha avviato un rigoroso controllo delle abitazioni per la verifica dei requisiti, per scoprire eventuali abusi ed illegalità. Fino ad oggi sono stati scoperti già sette casi di inquilini che hanno in affidamento le case senza più avere titoli: “Stiamo portando avanti con determinazione l’accertamento di eventuali irregolarità – ha spiegato il sindaco – per dare risposte alle reali esigenze abitative del territorio. Sul territorio l’emergenza è davvero gravissima. Stiamo portando avanti un’azione rigorosa e siamo pronti a chiedere il risarcimento danni a chi occupa gli alloggi popolari senza più avere requisiti”. Per dare risposte agli abitanti della città di Baronissi che si trovano in condizioni di indigenza, il Comune ha sollecitato alla Regione un finanziamento per il completamento di dieci alloggi popolari ad Antessano e Caposaragnano. Ulteriori quattro alloggi provvisori saranno ricavati nel Convento adiacente la Casa di riposo di Saragnano. Un’azione di sensibilizzazione si sta facendo anche sull’Istituto Autonomo Case Popolari per scovare casi di assegnatari senza requisiti. Alla conferenza stampa hanno preso parte il vicesindaco Anna Petta, l’assessore alle politiche sociali Lella Migliore e all’edilizia scolastica Luca Galdi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.