La Fondazione MIdA e l’Ensemble Barocco di Napoli: nasce la partnership con il I corso di musica antica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
midaSi inaugura con un’iniziativa di altissimo livello la partnership tra la Fondazione MIdA e l’Ensemble Barocco di Napoli.

Il gruppo di musicisti dell’Ensemble Barocco, da anni attivi nelle più importanti compagini musicali napoletane (Orchestra del Teatro San Carlo, I Turchini di Antonio Florio, Ensemble Dissonanzen), con una serie di collaborazioni di rilievo internazionale nel settore della musica antica (Concerto Italiano, Ensemble Aurora, Il Complesso Barocco Dolce & Tempesta), organizza con la Fondazione MIdA il I corso di musica antica “Musiche da ricordare”, scegliendo come location  Pertosa e Auletta.

Il corso prenderà il via domenica 17 agosto alle ore 11, presso l’auditorium del Museo MIdA01 a Pertosa, ed è dedicato a strumentisti interessati al repertorio del XVI, XVII e XVIII secolo. Sono ammessi allievi di qualsiasi livello anche se non in possesso di uno strumento originale.

Un esperimento culturale che vuole unire il sentimento dei nostri luoghi all’armonia e al fascino della musica antica con gli insoliti suoni di violini, clavicembali, flauti, violoncelli” – spiega il presidente della Fondazione MIdA Francescantonio D’Orilia.

Le lezioni si svolgeranno sotto la direzione artistica del famoso musicista Tommaso Rossi, dal 17 al 21 agosto a Pertosa e Auletta nelle sedi della Fondazione MIdA.

Il corso sarà tenuto da Tommaso Rossi (flauto dolce e consort di flauti dolci), Patrizia Varone (clavicembalo e basso continuo), Marco Vitali (violoncello e musica da camera),  Ugo di Giovanni (liuto e repertorio liutistico sulla chitarra).  Le iscrizioni vanno presentate entro il 5 agosto 2014, contattando il direttore artistico Tommaso Rossi al numero telefonico 347-6730901 oppure all’indirizzo tomrossi@alice.it.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.