Polizia, Sap: è allarme zingari nelle stazioni e chiudono le Polfer

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Polfer_Polizia_Stazione“Le nostre stazioni ferroviarie, da Roma a Milano, da Firenze a Napoli, da Torino a Bologna, sono diventate in molti casi una vera e propria casbah a cielo aperto a causa dell’inarrestabile presenza dei ‘professionisti’ dell’elemosina, per lo più zingari”. Lo denuncia Gianni Tonelli, segretario generale del sindacato di polizia Sap, lamentando che, a fronte di questa situazione, “il Governo vuol chiudere oltre 70 presidi della polfer”. “Nonostante il fondamentale lavoro della polizia ferroviaria – osserva Tonelli – sempre più spesso i viaggiatori sono vittime di molestie, estorsioni, furti e borseggi, visto che le persone vengono avvicinate e distratte proprio per questo fine. Trattandosi nella maggior parte dei casi di minorenni, spesso incinte, l’attività di prevenzione e contrasto della polizia trova grossi limiti per mancanza di strumenti normativi e per il grosso gap esistente tra codice penale e procedura penale”.

Fonte ANSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.