Termovalorizzatore, Landolfi (Pd): “Si eviti di andare avanti”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Landolfi_PD_SalernoLa segreteria Provinciale del Pd sostiene la battaglia dei numerosi amministratori, segretari e militanti locali contro la costruzione dell’Inceneritore di Cupa Siglia da 500.000 tonnellate.

Nei nostri territori stiamo facendo quanto nelle nostre possibilità per garantire rispetto delle leggi, salvaguardia della salute ed autonomia nell’organizzazione dei nostri rifiuti. In questa ottica l’inceneritore tout court è  la cancellazione di tutto l’impegno profuso e di tutti i risultati raggiunti fino a questo momento.

Si evitino, pertanto,  forzature, in linea a quanto espresso anche dalle nostre rappresentanze istituzionali proprio oggi.

Salerno, 24 luglio 2014

 

 

Nicola Landolfi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Perché mai non si dovrebbe costruire un termovalorizzatore come quello che di trova al centro di Vienna o quello che alimenta un intero quartiere di Brescia etc ? . Perché mai non si dovrebbe dare lavoro a circa 200 operai ? Forse per poter continuare a inviare i rifiuti in Olanda o in Germania? Ma a chi interessa questo commercio? Indaghi la magistratura….

  2. Molto belli gli esempi.La zona indicata,destinata ad un corretto sviluppo urbano,verrebbe affossata da una idea balorda solo per evitare tragitti se realizzata fuori da previsti centri urbani.Si è capaci secondo Lei di realizzarlo come quello di Vienna,si è capaci di evitare l’incenerimento di sostanze nocive qui al Sud.Credo di no conosciamo la nostra realtà creerebbero un’altro mostro che dovrebbe oltretutto soddisfare gli interessi dell’intera Regione,quidi perchè non farlo dove danni irrecuperabili sono stati già fatti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.