Napoli: Sfregiò bimbo rom con acido muriatico dal balcone, arrestata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ stata arrestata la donna che il 15 ottobre scorso gettò dal balcone acido muriatico su un bimbo di un anno e otto mesi e sulla mamma rom, che sostavano vicino la sua abitazione, a Napoli, sfregiando il piccolo al viso. La donna è stata arrestata  con l’accusa di lesioni gravissime. Gli agenti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli su richiesta della procura. La donna di origine rom, Sonia Marin, era solita sostare col figlioletto dinanzi al palazzo in cui abita la la protagonista del gesto violento per vendere fazzolettini.

Le conseguenze più gravi dell’episodio, per il quale gli investigatori hanno verificato anche l’ipotesi di eventuale intolleranza, furono proprio per il bimbo che riportò lesioni gravissime alla testa e al braccio sinistro e fu sottoposto a un intervento di dermoabrasione e di innesto di derma rigenerativo che non lo ha salvato da un danno estetico permanente al viso. Dalle indagini è emerso anche che in precedenza l’indagata aveva lanciato anche altri liquidi contro la donna rom.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.