Salerno: lite per motivi di viabilità, giovane finisce in ospedale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
incidente_sul_carmine_1Non è stato un investimento ma una lite per motivi di viabilità quanto accaduto in tarda mattinata  in via Largo Sinno nel rione Carmine a Salerno. Per cause da accertare un motociclista ed un automobilista hanno litigato per questioni di precedenza. Dalle parole si è passati ai fatti e, ad avere la peggio sarebbe stato il conducente della macchina costretto a fare ricorso alle cure dei sanitari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. LA SALERNO TURISTICA ALTA VELOCITA’… NON SI SMENTISCE MAI !!! FATECI CASO, SIAMO ARRIVATI A RINGRAZIARE E QUASI AD INCHINARCI, QUANDO QUALCUNO CI FA LA GRAZIA E LA CORTESIA DI FERMARSI CON L’AUTO SULLE STRISCE PEDONALI, LASCIANDOCI ATTRAVERSARE… COMUNQUE, SEMPRE AUGURI DI UN BUON TURISMO.

  2. Notizia priva di fondamenta e veridicità.. C’è stata una colluttazione tra un centauro EF un automobilista per motivi di viabilità in cui questo’ultimo ha avuto la peggio

  3. è l’essere umano che fa schifo…prepotente ed arrogante, incivile e incapace di capire che non viviamo da soli ma siamo una società…e qui da noi se ne fa un vanto!! Che amarezza,l’essere umanao l’animale più intelligente ahahahahahahahahahahah

  4. zx: forse anche troppa gente che attraversa inviando messaggi al cellulare, di spalle al senso di marcia, fuori dalle strisce, in diagonale, parlando al telefono, col semaforo rosso, e via dicendo..
    chi guida abitualmente ne vede di tutti i colori..

    troppo facile dire “è la velocità” e chiudere il discorso!

  5. Sono un motociclista e come tale sicuramente dico chi è senza peccato scagli la prima pietra, però vi posso garantire che su dieci macchine che circolano almeno la metà sono al cellulare o addirittura inviano sms……
    Addirittura ho visto inviare sms alla guida di motoveicoli…..STANN A FOR

  6. Guarda che un incidente stradale può avvenire anche senza correre…la velocità non c’entra, tu usi questo episodio per accusare il sindaco e tutti gli incidenti che fanno a Cava è colpa del Sindaco di Cava e pure di Catania fino a 10 anni la terra di Là Russa che si sspaccia per milanese

  7. X Enzo: verissimo tutto quel che lei afferma, ma è altrettanto vero che attraversare sulle strisce e ribadisco SULLE STRISCE, è veramente un’impresa! Fanno l’impossibile per travolgerti, non capiscono cosa voglia dire rispettare il pedone che attraversa sulle strisce! Non parliamo poi di tutti quei formidabili assi del volante attaccati al cellulare, non solo per parlare ma anche per inviare sms. Questo, purtroppo, avviene, e l’ho constatato personalmente, sotto il naso dei vigili che non fanno una piega. Comunque, l’inciviltà, l’arroganza e la pessima educazione in questa città la fanno da padrone! Infatti, basta spostarsi di pochi chilometri, in provincia, per osservare in strada comportamenti lontani anni luce da quel che si vede qui in città.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.