Scafati: Rinnovato ‘Il Progetto Mobilità Garantita Gratuitamente’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Scafati_Comune_MunicipioE’ stato rinnovato ‘Il Progetto Mobilità Garantita Gratuitamente’ che per quattro anni, ha offerto la concessione in comodato d’uso, al Comune di Scafati  di un automezzo attrezzato per il trasporto di disabili e anziani, grazie al quale dal 2010 ad oggi sono stati coperti 64.000 km, effettuati oltre 3.200 interventi, per un numero totale di 24.000 persone trasportate, sono state impiegate più di 4000 ore per il trasporto di disabili in terapia, giovani presso strutture di fisiokinesiterapia e servizi sociali rivolti alla popolazione con disagi socio economici. Il progetto è stato riproposto con le stesse modalità di quattro anni prima: la fattibilità, risiede nella stretta collaborazione fra Pubblico e Privato, attraverso il contributo economico di sponsor ai quali sarà riservato uno spazio pubblicitario sul veicolo. Il supporto economico avrà in questo modo una doppia valenza: sociale, sostenendo un’iniziativa a favore delle fasce disagiate e pubblicitaria, per la visibilità che ne potrebbe derivare per le imprese del territorio.

L’utilizzo dell’automezzo attrezzato risulta gratuito per la città grazie, infatti, alle sponsorizzazioni delle aziende private che, aderendo al progetto, continueranno a dare la possibilità al Comune di Scafati di poter assicurare un servizio utile ai cittadini appartenenti alle fasce deboli.

 

L’assessore alle Politiche Sociali, Annalisa Pisacane: “L’utilizzo del pulmino attrezzato è risultato in questi anni di grande utilità sociale. Fondato sulla formula della pubblicità mobile delle imprese sul territorio, sostiene lo sviluppo della cultura della solidarietà. Per questo abbiamo deciso di proseguire nel progetto proposto dalla PMG Italia. Chiediamo alle imprese locali di continuare a sostenere il progetto, sponsorizzando l’iniziativa sociale, sicuri di una loro risposta positiva”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.