Mercato Salernitana: Somma chiama Calic e aspetta Sforzini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Mario_Somma_allenatoreTris di acquisti ufficiali per la Salernitana. Fabiani sistema la difesa col portiere Russo (giunto in prestito dal Parma) e con gli svincolati Trevisan e Colombo (hanno firmato entrambi contratti biennali). Le prime due operazioni erano già intavolate e attendevano solo l’ok del patron Lotito, impegnato nei giorni scorsi tra la contestazione dei laziali per il mancato affare Astori (scippato dai cugini della Roma) e le manovre di Palazzo (Tavecchio sarà il nuovo presidente della Figc e Lotito punta alla carica di vicepresidente). La trattativa Colombo, invece, ha subito un’improvvisa accelerazione, nel momento stesso in cui Scalise ha annunciato a Fabiani che avrebbe accettato la corte del Matera. Ieri il terzino ingaggiato a gennaio scorso ha praticamente salutato i compagni e raggiungerà il suo mentore Auteri nella città dei sassi (ma al momento è ancora in ritiro in attesa che venga trovato l’accordo tra i club).

Restano da chiarire le posizioni di Gori e Tuia, che potrebbero a loro volta chiedere di andar via in caso di mancato prolungamento del contratto in scadenza a giugno 2015, oltre che di Grassi e Volpe (segnalati in uscita), Mounard e Ginestra (che non rientrano nei piani di Somma) e Nalini (che non sembra offrire garanzie dal punto di vista fisico). Ufficiale il prestito del gioiellino Martiniello all’Aversa Normanna. La Salernitana aspetta il sì di Sforzini, che dovrebbe firmare con la Salernitana grazie all’intervento della Lazio. Radiomercato ha segnalato un tentativo del club di Lotito e Mezzaroma (che oggi festeggiano i tre anni di gestione della Salernitana) anche per Cacia, che però ha chance di giocare ancora ad alti livelli. L’alternativa più autorevole a Sforzini resta Greco. Inoltre, ieri Somma (stimolato da Gabionetta) ha parlato personalmente con il trequartista Calil (compagno del sudamericano ai tempi del Crotone) e poi ne ha discusso pure con Fabiani. Svincolato, il brasiliano era vicinissimo al Catanzaro di Moriero (che lo aveva allenato a Frosinone) ma è estremamente lusingato dall’interesse dei granata e s’è preso una pausa di riflessione. La Salernitana avrà bisogno di un dodicesimo se davvero Gori cambiasse aria. Servono alternative sulle fasce in difesa, almeno un mediano (tra Corvesi, Amodio, Bariti, Damonte). Somma, inoltre, attende altre mezze punte per avere varietà di scelta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.