Salernitana: una squadra in ritiro, un’altra in campionato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
allenamento_salernitana_roma_ritiroSalgono ad otto gli acquisti ufficiali operati dalla Salernitana nella stagione 2014/15. Dopo Giacomini, Castiglia, Lanzaro, Grillo e Gabionetta, Fabiani riesce ad aggiudicarsi pure Russo, Trevisan e Colombo. E non finisce qui, visto che il club di Lotito e Mezzaroma effettuerà ancora diversi movimenti in entrata. In uscita, invece, per ora si sono registrate le partenze di Topouzis, Martiniello e Scalise, ma inevitabilmente ci saranno altri movimenti nelle prossime settimane. Somma, quindi, nella prima settimana di ritiro a San Vito di Cadore ha lavorato con un gruppo ben diverso da quello con cui in concreto affronterà il prossimo campionato di Lega Pro. Oggi, nel 4-2-3-1 di Somma troverebbero posto: Gori o Russo tra i pali; Colombo, Lanzaro, Trevisan e Giacomini in difesa (con Bianchi e Tuia uniche alternative in mezzo); Castiglia e Pestrin a centrocampo (con Grillo e i giovani Nappo e Dragonetti in seconda fila); Foggia, Volpe o Grassi e Gabionetta a sostegno di Mendicino (dalla cintola in su le alternative sono rappresentate da Mounard e Ginestra e dal giovane Bruno, mentre si sono fermati ai box ancor prima di iniziare Nalini e Cappiello).

E’ chiaro che nel giro di pochi giorni, se arrivasse il tanto atteso Sforzini, i granata cambierebbero volto, con Mendicino che arretrerebbe sulla linea delle mezze punte a sostegno del centravanti come immagina Somma. Ma se la Salernitana riuscisse a mettere le mani anche su uno tra Calil e Ghezzal, il prodotto del vivaio della Lazio rischiererebbe di scivolare addirittura in panchina. Ad ogni modo, la squadra sembra destinata a diventare molto più competitiva di quella dello scorso anno, ma l’errore di completarla (sia in termini di acquisti che di cessioni) a romitaggio estivo concluso (con tutto quello che ne consegue) è nuovamente dietro l’angolo.

Foto US Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.