Scontro tra moto in Costiera: muore il 29enne coinvolto nell’incidente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Incidente_motoNon c’è l’ha fatta il 29enne napoletano vittima di un grave incidente stradale avvenuto in Costiera Amalfitana lo scorso 13 luglio. R.B. originario di Poggiomarino, è deceduto la notte scorsa all’Ospedale di Salerno dove era ricoverato in gravissime condizioni in seguito all’incidente. Il 29enne si trovava sulla Statale 163 a bordo della sua moto quando, all’altezza di Vietri sul Mare, per cause ancora da accertare impatto violentemente contro un’altra moto. Nell’impatto rimasero feriti anche gli occupanti dell’altra moto. Nell’incidente il ragazzo riportò una lesione all’aorta che gli comportò continue trasfusioni di sangue. La famiglia, tramite giornali e social, fece appello, soprattutto ai poggiomarinesi affinché si recassero a Salerno a donare il sangue: in centinaia, dalla cittadina vesuviana, si sono spostati nell’ospedale salernitano per tentare di aiutare il 29enne. Una prova di generosità da parte della comunità napoletana purtroppo non è bastata. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Peccato: Le stragi sulle moto sono una vera e propia piaga: non si è fatto mai un censimento di quanti giovani in moto perdono la vita! E nessuno fa nulla!

  2. LA COLPA E DI CHI DOVREBBE TUTELARE QUESTI POVERI RAGAZZI IN COSTIERI OGNI FINE SETTIMANA E DIVENTATO UN CIRCUITO DI GARA CORRONO CONVINTI DI ESSERE IN PISTA AVETE MAI VISTO UN PERSONAGGIO DELLO STATO CHE CONTROLLA E FA VERBALI SIETE COME TUTTO CIO CHE E STATALE IL FALLIMENTO VOGLIAMO PERSONE CON IL CUORE E CERVELLO E NON PARASSITI E RACCOMANDATI AL GOVERNO

    RIPOSA IN PACE

  3. Sono anni che si sprecano i commenti e le lamentele di mancanza di controlli in Costiera Amalfitana,grossa è la percentuale dei frequentatori dei Blog che denunciano tale carenza,hai mai visto che una Testata Giornalistica si sia esposta denunciando sistematicamente questa enorme mancanza,si limitano solo a fornire notizia dell’accaduto,solo per riempire dello spazio sul giornale.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.