Welfare: su asili nido, Russo, De Luca e De Magistris dicano qualcosa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
vincenzo_de_luca_grande_che_cammina ”Sugli asili nido e sulla tutela dell’infanzia la Campania non può e non deve subire torti. In queste ore, dalle colonne de Il Mattino e dalla presa di posizione del presidente Caldoro, nasce il fronte di chi vuole difendere i diritti di chi ha meno voce”. Lo dice il parlamentare Paolo Russo, di Forza Italia. ”E’ dovere dei sindaci essere della partita. Mi auguro nelle prossime ore i sindaci, a partire dalle città più popolose, facciamo sentire la loro voce. De Luca e De Magistris invece di fantasticare sul futuro scendono in campo per sostenere le buone ragioni di Caldoro e le denunce de Il Mattino”.
Fonte ANSA
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.