I fatti del giorno: domenica 27 luglio 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiCONCORDIA A POCHE MIGLIA DA GENOVA, ATTENDE RIMORCHIATORI
ALL’ALBA L’INGRESSO NEL PORTO, L’ATTRACCO ENTRO LE 16
La Costa Concordia è arrivata a poche miglia da Genova. La nave
si dirigendo verso l’ingresso del porto Pra-Voltri, dove a breve
sarà presa in carico dai rimorchiatori liguri che dovranno
condurla in banchina. All’alba l’ingresso in porto; l’attracco è
previsto entro le 16: operazioni a luce piena, ha chiesto
Gabrielli. A Genova atteso stamani anche il premier Renzi.
—.
GAZA: ISRAELE PROLUNGA TREGUA, ANCORA RAZZI DA HAMAS
LIBANO: USA EVACUANO AMBASCIATA, ‘CITTADINI LASCINO PAESE’
Su richiesta dell’Onu, Israele ha detto sì a un prolungamento
della tregua fino alla mezzanotte di oggi. Non si ferma però il
lancio di razzi da parte di Hamas. Oltre mille i morti
dall’inizio dell’operazione israeliana. Tensione anche in Libia:
gli Usa hanno evacuato la loro ambasciata a Tripoli ed esortato
tutti i cittadini americani a lasciare immediatamente il paese.
—.
RIFORME, COLLE PREOCCUPATO; RENZI: CHIUDERE L’8 O AVANTI
ALFANO FRENA CAV SU CENTRODESTRA: ABBIAMO ANCORA 1.000 GIORNI
Le riforme preoccupano Napolitano: il Colle smentisce un
intervento diretto per fare pressione sui ‘parlamentari
ribelli’, ma non nasconde i timori per la dura contrapposizione.
Pronto al dialogo ma dopo l’8 avanti ad oltranza, avverte Renzi.
Alfano frena Berlusconi sulla ricostruzione di un unico
centrodestra: prima i 1.000 giorni al governo.
—.
PAPA A CASERTA SORVOLA ‘TERRA DEI FUOCHI’: TERRIBILE SFREGIO
MESSA ALLA REGGIA COME WOJTYLA, IN 200MILA NONOSTANTE PIOGGIA
Un terribile sfregio: così papa Francesco sulla ‘Terra dei
fuochi’ nella sua visita a Caserta. “È terribile che una terra
così bella sia rovinata così”, afferma il pontefice. Messa alla
Reggia come Wojtyla. In 200 mila nonostante la pioggia. Numerosi
malori tra i fedeli a causa dell’afa e della ressa. Oggi
l’Angelus di Francesco in Vaticano.
—.
MALTEMPO: OGGI BREVE TREGUA,DA DOMANI PIOGGIA ANCHE AL CENTRO
VORAGINE IN CENTRO MILANO,TEMPESTE D’ACQUA IN LIGURIA-TOSCANA
Il maltempo flagella l’Italia: prevista una breve tregua per
oggi, ma da domani la pioggia dal Nord si estenderà anche al
Centro; il tempo rimarrà più stabile al Sud e sulle isole. Ieri
voragine in centro a Milano, nuova esondazione del Seveso;
allagamenti nelle Marche; tempeste d’acqua in Liguria e Toscana;
fulmini in Veneto.
—.
CALCIO: GUINNESS CUP; ROMA KO CON UNITED, INTER SUPERA REAL
TOUR, OGGI NIBALI DA LEADER A PARIGI. F1, AL VIA GP UNGHERIA
Nella Guinness Cup la Roma perde 3-2 col Manchester United:
doppietta di Rooney. L’Inter supera invece 3-4 il Real Madrid ai
rigori: 1-1 dopo i tempi regolamentari, col pari di Icardi dal
dischetto. Il ciclismo: oggi nell’ultima tappa del Tour de
France passerella a Parigi per la maglia gialla Nibali. La F1: a
Budapest si corre oggi il Gp d’Ungheria.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.