Nuovo sbarco migranti al Porto di Salerno, Sen. Cardiello: “Ora basta!”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Profughi_Porto_Salerno_24“Nonostante l’interrogazione parlamentare il Governo Renzi fa orecchie da mercante sulla vicenda immigrazione. L’operazione Mare Nostrum viene vista come un’attività di promozione agli sbarchi più che assistenza, i burocrati di Bruxelles lo hanno capito bene. Allora mi chiedo e gli italiani concordano, perché solo l’Italia è investita dal problema? Dove sta la cooperazione internazionale ?” Lo dice in una nota il Sen. Franco Cardiello che interviene sulla vicenda immigrati. “Venendo alle vicende locali – dice Cardiello – resto sconcertato dalla localizzazione degli sbarchi nel solo ed unico porto di Salerno. Perché non viene coinvolto anche quello di Napoli? E sulla questione sanitaria, in relazione all’allarme Ebola, tutti tacciono. Rischi e profilassi sono parole che forse interessano solo ai medici, non a chi governa”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. bravissimo! la cooperazione va bene se fatta da tutti altrimenti gli aiuti vanno dati nel loro paese non è ke li andiamo a prendere a casa loro! basta siamo esasperati!

  2. A SALERNO E NON SOLO, MA ANCHE IN TUTTA ITALIA… C’E’ UN AUMENTO ESPONENZIALE DEI REATI DI MATRICE EXTRACOMUNITARIA E TUTTI FANNO FINTA DI NIENTE … … … ???
    LA SITUAZIONE E’ DISPERATA … … … E LO SAPPIAMO TUTTI ORAMAI !!!

  3. I delinquenti sono da un’altra parte non tra gli emigranti.
    Ora basta, a chi?
    Qualcuno ha paura di perdere il posto tra i massoni.

  4. Quando un giorno ti ritroverai a fare i conti in maniera diretta col problema, allora ne riparleremo.

  5. Parlo di i quando non ti sentirai più sicuro, nemmeno nascosto nella serratura di casa tua ed a me, la cosa è già accaduta in maniera diretta e non è stata una bella esperienza, credimi…
    Non viviamo in una società multirazziale, ma bensì multidelinquenziale… e non si da assolutamente accesso agli immigrati in questo modo spartano e senza capillarità dei controlli a monte, oramai sono cani sciolti,i che vengono nella maggior parte dei casi, a dettar legge, quì in Italia, sapendo di non avere più nulla da perdere, Anzi !

  6. Bisogna mandali a casa di Renzi e compagnia bella.
    Mentre le multinazionali belliche e non, fanno affari con i Paesi dell
    Africa, con i loro dittatori, noi dobbiamo subire gli effetti di quanti scappano dalla miseria, guerra e malattie. Perche’ non costringere le aziende che sfruttano le ricchezze del sottosuolo africano a lasciare li il loro profitto.

  7. Migranti che delinquono? FALSO
    Le statistiche indicano chiaramanete che gli immigrati regolari delinquono meno della media percentuale con cui deliquono gli italiani. Poi a questi che dicono basta non ce la facciaml più….in che maniera il migrante vi esaspera nella vostra bella quotidianetà? Ormai anche le lamentele sono entrate nell’intercalare vacuo e di moda, ma effettivamente un Salernitano medio come può essere stremato dai migranti….che qualcuno me lo spieghi. Comunque gli unici extra comunitari che non vogliamo sono gli Americani di stanza in Italia, vedesi l’ultima delle cronache a loro legate a Vicenza. Sono qui non per disperazione, ma in qualità di forza armata sovrana anhe nel nostro paese….come al solito l’italoiota e il salernitano medio se la prende con i più deboli, ma con quelli forti. Fatemi un grido quando andrete davanti la Nato o le altre basi sul nostro territorio a protestare e lanciargli anatemi.

  8. Spiacente, la maggior parte dei delinquenti sono in giacca e cravatta, di questi bisogna avere paura.

    1) Siamo andati armi in pugno a casa loro e ci siamo impossessati delle loro terre colonizzandoli.
    2) Li abbiamo massacrati, uccisi, deportati e resi schiavi
    3) Poi non contenti li abbiamo liberati ma ci siamo impossessati delle loro ricchezze naturali per far marciare la nostra economia
    4) Li abbiamo fatti ammalare perchè dovevano comprare le nostre medicine che i compari dovevano vendere anche se scadute
    5) Avevano uno stato che per alcuni versi li tutelava e glielo abbiamo sabotato in nome di un modello pseudodemocratico a cazzi nostri
    6) Consentiamo senza battere ciglio che avvengano stermini di massa come in palestina 1×500 (i nazi erano meglio 1×10) solo perchè qualcuno ha lanciato qualche tric-trac in campo
    7) Tutti i popoli che non la pensano come me non hanno diritto all’autodeterminazione e sono stati nemici o “stati canaglia”.

    è vero o non è vero. ma che dici? Ora basta. A chi lo dici?
    Aiutooo, ma questi verranno pure a casa mia a delinquere, aiutoooo UE dove sei?

    cosa t’aspetti che ti portano caramelle e dollari per le tue vacanze al San Pietro Hotel, o credi che attraversano il mare per andare a passare le acque a Ischia come la Merkel!

    Di tutta questa storia c’è un solo colpevole che prima o poi sarà punito.
    E’ meglio non dirlo pubblicamente, può essere pericoloso.

    In attesa della Jihad saluti e baci

  9. Ancora soldi che vengono sottratti agli aventi diritto, L’ITALIANO, mi dispiace per loro ma dobbiamo avere il coraggio di dire BASTA, tornate alle vostre case e risolvetevi i vostri problemi, noi ne abbiamo fin sopra i capelli. Lo so per qualcuno che ci razzola è difficile da digerire, ma la realtà è questa.

  10. Per Luigi . Tutto quello che hai scritto e la pura realtà ,povero chi ancora non l’ha capito

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.