Salerno: parcheggiatori abusivi e marocchino che bivaccano, Via Scaramella e Calò nel degrado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
roberto_celanoIn una lettera inviata al Sindaco di Salerno, al Questore ed al Prefetto, il Consigliere Comunale del Nuovo Centro Destra Roberto Celano, sollecitato da numerose segnalazioni, segnala lo stato di forte degrado ed abbandono che vivono i cittadini di Via Domenico Scaramella e Carmine Calò.  “I residenti – si legge – avvertono la necessità di un intervento deciso delle Istituzioni che ponga fine  al degrado presente nelle suddette strade laddove, a detta degli abitanti della zona, extracomunitari e barboni bivaccano giorno e notte, si ubriacano, vomitano e persino urinano  davanti ai passanti. Ai residenti talvolta è impedito perfino di parcheggiare l’auto essendo chiamati a pagare, oltre il “gratta e sosta” al comune, anche il “parcheggio abusivo” ai succitati extracomunitari ubriachi che si avvicinano spesso minacciosi e pronti anche a ricorrere alla violenza.

Costoro, hanno ormai scelto via Scaramella e via Calò quale abituale dimora preferendola alla tradizionale zona antistante la Stazione Centrale. Si segnala, altresì, che le due strade in questione  sono sede di  rifiuti di ogni tipo, vecchi elettrodomestici, siringhe usate da tossicodipendenti, escrementi di animali e di persone. Pare anche, come riferito dai residenti, che il quartiere ormai ospiti  case di appuntamento che aumentano la percezione di insicurezza tra gli abitanti del rione. Ormai la zona in questione è nota per essere diventata periferia degradata nel cuore della città. Solo da qualche giorno si è notato un’attenzione dell’Amministrazione comunale che ha ritenuto di installare una moderna colonnina per il noleggio delle bici elettriche. Peccato che, a parere di chi ci vive, la predetta colonnina,  collocata quasi sulla carreggiata del lungomare, rischierebbe di diventare un enorme pericolo per l’incolumità di qualche motociclista che potrebbe perdere il controllo del proprio mezzo.  I cittadini auspicano, pertanto, un tempestivo e risolutivo intervento a tutela di quanti vivono ed operano in questa degradata zona di centro città e che percepiscono una sensazione di abbandono e di insicurezza”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. siete solo ridicoli e bravi a farvi pubblicità siamo in un apese dove tutti predicano bene ma razzolano male siete tutti finti perbenisti ma noi siamo stanchi di gente che delinque e stranieri che vilano le regole in italia si sta rispettando le legge e questo vale anche per gli italiani.. siamo l’unico paese dove vi prendono in giro tutti e nessuno rispetta le leggi bisogna farsi giustizia da soli cosi capiscono vero? de luca perché non li porta a csa sua i marocchini in particolar modo perché devono arrivare a salerno e non in latri porti…..la gente e stanca di voi buffoni che dite solo eresie non tirate troppo la corda ma la vostra fortuna e che l’iatliano e pecora…

  2. A celano vorrei suggerire di intervenire anche nei confronti dei dirigenti dei vigili urbani: vedi i parcheggiatori abusivi storici nei pressi del Ruggi la clinica del sole ecc..

  3. Sta città é diventata un cessò al pari del crescent. Sono incazzato nero il cessò può piacere o meno quindi oltre il mio pensiero mi fermo ma possibile che sta città é in preda a zingari parcheggiatori napoletani e rumeni? …che delinquenti? Io denunce rei proprio ix iniziare la polizia urbana e se qualcuno di questi esami lavoratori ha il coraggio di scrivere , prima di scrivere cazzate prendesse nota di tutti gli interventi fatti a iniziare da piazza ferrovia. Cmq vicie stai perdendo anche il mio voto…
    ?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.