Al via i lavori per la banda ultra larga a Vallo della Lucania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
internet_connesione_WEBInizieranno entro lunedì 4 agosto i lavori per la posa dei cavi in fibra ottica che renderanno disponibile la banda ultra larga fino a 100 Mbps in tutto il territorio comunale per servizi innovativi a uffici pubblici, scuole, strutture sanitarie, uffici giudiziari, imprese, professionisti, aziende e tutte le famiglie.
“L’importante intervento infrastrutturale sarà realizzato sul territorio di Vallo e delle frazioni con un investimento di oltre 1 milione di euro, di cui il 70% messo a disposizione della Regione Campania e il restante 30% a carico di Telecom Italia. Per la posa di circa 6800 metri di cavi a fibra ottica verranno sfruttate le infrastrutture esistenti e, dove sarà necessario fare scavi, verranno utilizzate tecniche e strumentazioni innovative a basso impatto ambientale che minimizzano i tempi di intervento.

I lavori termineranno entro il 2014 – afferma il Sindaco Aloia. Vallo si inserisce in questo modo nel ristretto numero delle città dove è possibile usufruire di connessioni con velocità fino a 100 Mbps che migliorano nettamente la navigazione e rendono possibile nuovi servizi per la sicurezza, il monitoraggio del territorio e il telerilevamento ambientale.  La fibra ottica permetterà applicazioni all’avanguardia che vanno in direzione di un modello di città intelligente, che, a breve, vedrà anche l’attivazione del wi-fi gratuito su gran parte del nostro territorio.

Si tratta certamente di una novità di grande rilievo per i cittadini, per i giovani, per le scuole e per le imprese.
L’Amministrazione comunale dimostra ancora una volta grande capacità di attirare finanziamenti ed investimenti in grado di portare innovazione sul territorio.
La realizzazione da parte di Telecom Italia di infrastrutture ultrabroadband e soprattutto la diffusione dei servizi che esse abilitano, infatti, rappresentano un impulso importante ad una crescita sostenibile dell’economia cittadina e al miglioramento della qualità della vita dei cittadini oltre che uno strumento per creare lavoro”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.