Castellabate, posacenere distribuiti gratis in spiaggia con Marevivo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
mozziconi_spiaggiaDistribuzione gratuita ai turisti di posacenere su alcune spiagge del litorale di Castellabate. Sabato 2 e domenica 3 agosto 2014 il Comune di Castellabate aderisce alla campagna nazionale “Ma il mare non vale una cicca?”, organizzata dall’associazione ambientalista Marevivo e finalizzata a contrastare l’abbandono di mozziconi in spiaggia e mare. La campagna quest’anno coinvolge oltre 400 spiagge italiane, ricadenti anche all’interno di 22 aree marine protette, tra cui per l’appunto quella di Castellabate. «Grazie a questa iniziativa, i nostri volontari avvicineranno e informeranno centinaia di turisti, per promuovere un gesto semplice, da cui dipende però l’integrità delle spiagge e dei mari – spiega il vicesindaco e assessore all’Ambiente Luisa Maiuri – Riporre il mozzicone nell’apposito posacenere anziché abbandonarlo è un comportamento rispettoso dell’ecosistema marino. Tutti i fumatori, attraverso questo piccolo impegno, possono contribuire a tutelare le coste di cui usufruiscono e a migliorare l’ambiente che ci circonda». Lo strumento per raggiungere tale obiettivo è un posacenere portatile, lavabile e riutilizzabile, che verrà consegnato gratuitamente ai turisti. Nelle cinque precedenti edizioni della campagna, Marevivo ha distribuito oltre mezzo milione di posacenere in tutta Italia, scongiurando l’abbandono dei mozziconi che ancora oggi costituiscono oltre un terzo dei rifiuti raccolti sui litorali del mar Mediterraneo. Una cicca di sigaretta impiega, infatti, da uno a cinque anni prima della completa degradazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. U come sono bravi! si preoccupano giustamente delle cicche, ma delle spiaggie interamente occupate dagli stabilimenti balneari senza spiagge libere, e dei soprusi che fanno i gestori di questi stabilimenti, e dell occupazione abusiva di un tratto della spiaggia zona lago da parte del parco delle acacie con ombrelloni personalizzati che vengono piantati la mattina presto quando ancora non c è nessuno in spiaggia! bravi preoccupatevi delle cicche!

  2. Ma come, c\’è tanta spazzatura in giro e vi preoccupate delle cicche! Roba da matti!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.