I residenti di Torrione a De Luca: “Non si arrabbi, pensi alla salute che senza di lei chissà dove andremo” – VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
22
Stampa
de_luca_salernoPrima un grazie di cuore per l’operato che sta svolgendo per la città di Salerno oltre che gli auguri di longevità e di buona salute da parte di qualche residente che ha manifestato perplessità di un futuro senza De Luca. Dopodichè una serie di richieste più o meno importanti snocciolate dai residenti della zona di Torrione al sindaco De Luca. Dalla richiesta di maggiore attenzione per la pulizia delle strade e delle aiuole fino alla segnalazione della presenza di insetti di vario genere e ratti di grosse dimensioni. Il sindaco ha risposto: “Chiamate all’ Asl, è competenza loro”.

 

GUARDA IL VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

22 COMMENTI

  1. Veramente un simpaticone!…Peccato che quando ci sono”zelle”
    da risolvere,lui non c’entri mai niente…ah dimenticavo,lui fà
    solo le cose in GRANDE per questa città.

  2. La cosa divertente è che tutti quelli che lo accusano di essere un dittatore che vuole decidere tutto lui eccetera poi sono i primi ad andare a cercarlo anche se gli si appila il rubinetto di casa.

  3. Vedi che a lui,QUANDO GLI SERVE,se li và a cercare quelli a cui sturare
    il rubinetto,ma come è? Dismette gli abiti da condottiero,da
    “SOLUZIONISTA” solo a c… suoi?

  4. de luca è amato dal 90% dei salernitani per quello che ha fatto per la città.
    sui siti sono i soliti 10 che scrivono a ripetizione le stesse cose perché non hanno NULLA da contrapporre politicamente.
    i vari celano carfagna iannone e compagnia dell’Agro stanno uscendo pazzi perché hanno capito che fin quando c’è De Luca non passeranno MAI.
    Buscopan per via rettale e vi passa tutto
    Vai De Luca la gente è con Te!

  5. Fare i complimenti al sindaco De Luca è il minimo che noi cittadini di Salerno possiamo fare, certo la città deve migliorare nei trasporti pubblici e nella pulizia delle strade e delle spiaggie.

  6. il disco si e’ incantato.
    L’anno scorso durante le notti bianche a Torrione l’ho fermato era con la sua solita corte (sembra il re sole che passeggiava nei giardini di versailles con i cortigiani che gli facevano da corollario, tuitti lacche’ arricchiti alle sue spalle).
    Gli posi subito il problema del lungomare in stato di abbandono e pieno di topi e sciami di blatte, lui si alzo’ sulle punte dei piedi, credendo di intimorirmi, e mi disse: “ho scritto piu’ volte all’asl, e’ colpa dell’asl che non risponde”.
    Subito un cortigiano mi sposto’ e indicando una signora che si era avvicinata con altri disse: “sindaco, c’e’ la signora che vuole farsi la foto con lei”, lui si illumino’ di immenso e felice si mise in posa per la foto con la fan.
    Io schifata gli risposi, “giusto facciamo le foto con i fans che sono piu’ importanti dei reali problemi della citta’”.
    A voi lascio giudicare.
    Cialtrona salernitana.

  7. PER LE ZOCCOLE E ALTRI ANIMALI BELLAMENTE ASSORTITI L’ORGANO COMPETENTE E’ L’ASL….OVVERO LA DESTRA !!! QUELLA DEL CAFONE !!!!!!!!! ma capite solo quello che volete??

  8. Come vedi ti ignorano proprio, prova con il molisano Caldoro lui tiene a cuore la Campania, il prossimo presidente della Regione prendiamolo sempre più al Nord, scegliete un Abruzzese o un Laziale?

  9. Come al solito da noi va a finire come allo stadio: Si fa il tifo, non si riesce a ragionare in maniera oggettiva! Il nostro sindaco è apprezzabile per tante cose e invece per alcune cose può essere criticabile come tutti. Basta vedere se a giudizio della città ce ne potrebbe essere uno migliore. Almeno io, per il momento , sul panorama politico nostrano non ne vedo molti meglio di lui!

  10. rita gli ponesti il problema????ahahah che grande ahahah e niente di meno il sindaco voleva intimorirti????ahahah e perché doveva intimorirti????io c’ero quel giorno e, francamente, tutti ti derisero perché sembravi una vasciaiola da come ti ponevi….appunto una cialtrona cafona.
    poi magari nella vita non sei così ma quel giorno questo dimostrasti di essere

  11. X Ciro da Salerno: “caro” Ciro dal tuo scritto datato 1 agosto 2014 ore 19,28, si capisce benissimo di che pasta sei.

  12. Weweeeee di Vasciaola ce ne sarà una sola ed è la nipote di Benito questo nome caliente ispanico non poteva che fare il Duce appeso come un prosciutto

  13. Ah.. Si!i.. ci ricordiamo tutti di te quel giorno, però Rita era ben salda sulle sue gambe.
    Tu, invece, eri sdraiato pancia a terra con De Luca sulla schiena!

  14. x ciro, non e’ mio costunme essere volgare nel porgermi agli altri, e se fossi stato presente, come falsamente scrivi, avresti visto che mi sono presentata al sindaco e gli ho teso anche la mano, cosa che ha ben accettato con cordialita’ pensando che fossi li ad osannarlo, e con educazione ho posto il probelma, e’ lui che si e’ scaldato perche’ si e’ trovato a dover rispondere ad una critica, e’ abituato ai monologhi e chi lo idolatra, infatti ha preferito farsi la foto.
    Vedo che in molti post c’e’ lo stesso tono arrogante e offensivo che usa il “grende” De Luca, ha ben educato i suoi proseliti, o forse dietro gli insulti si nasconde proprio lui o chi gli e’ molto vicino?
    Visto che questo e’ il giornale e anche lira tv e’ sua.
    Cialtrona salernitana

  15. Si capisce che sei Argentino,mi fido più della nipote di Benito che di un fallito con L’argentina.Per te giggino sottoproletario c’è spazio nel forno di mio nonno.Ti saluto prosciutto rancico.
    Cilentano libero

  16. La signora Rita non ha bisogno di essere difesa,a un ottimo lessico culturale quindi sicuramente è in grado di civilizzarti. Resta il fatto che il tuo livello culturale è quello del’emarginato ubriacone,incivile e sotto proletario che non vuole migliorarsi aspettando che lo stato provvede per te.Sicuramente vivi nel degrado di un soborgo fuori Salerno. Chiedo personalmente scusa alla signora Rita per il comportamento di questo incivile ubriacone,Er Sor Ciro.
    Cittadino di Roma

  17. x cittadino di Roma,
    la ringrazio per le scuse, sono per il dialogo e il confronto civile, non tutti la pensiamo allo stesso modo, bisogna rispettare anche chi la pensa diversamente.
    Penso che quando si usa un linguaggio incivile, arrogante e lascivo e’ perche’ non si ha argomentazioni per sostenere le proprie idee e si pensa che la volgarita’ e l’offesa siano di effetto.
    Per me sono soggetti che possono affogare nella loro ignoranza ed e’ inutile qualsiasi tipo di dialogo, ma uno schiaffo simbolico non lo nego.

  18. x cilentano libero,
    non sono di destra, sono figlia del proletariato e ne sono orgogliosa, ho fede di sinistra e lo saro’ sempre fino alla morte, e’ questa sinistra che non mi piace, tutti ex democristiani.
    E’ De Luca di destra visto il suo comportamento da despota e monarca assoluto, che non ammette repliche e critche, tant’e’ che la sera del suo show a piazza Portanova ha squinzagliato i suoi segugi per evitare un qualsiasi intervento che rovinasse il suo spettacolo e che nessuno interrompesse con domande o commenti la presentazione della sua magnifica opera.
    Non ho mai sopportato coloro che mettono il bavaglio e gli imponitori, perche’ uccidono la democrazia.
    Un buon sindaco fa partecipare i cittadini alle scelte importanti che riguardano la citta’, non li zittisce e li costringere ad accettare tutto incondizionamente perche’ e’ il suo volere, la citta’ appartiene ai cittadini.

  19. cittadino di roma ovvero rita è la stessa persona. ma che fai ti scrivi da sola i commenti a favore. pur di apparire hai messo su una sceneggiata melodrammatica. e si abbiamo capito o rita che sei brava, hai parlato col sindaco, sei intervenuta. mò vai a cuccia e facc sta uiet

  20. non era il 75%? Sono saliti i consensi? ssssssstraordinariooo mondialeeeee interplanetario supervicienzooooooo!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.