Sforzini scaricato dal Pescara. Pavone: “Nessuna buonuscita”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Sforzini_PescaraFuori dai piani tecnici di mister Baroni e da ieri anche fuori rosa. Ferdinando Sforzini è da considerare un calciatore pro-tempore del Pescara. La sua partenza è ormai scontata ma resta da risolvere la questione della buonuscita, richiesta dal calciatore e negata dalla società. Ormai Sforzini e il Pescara, legati da un altro anno di contratto a 300.000 euro a stagione, sono al muro contro muro. Non è facile capire quando e come si troverà una via d’uscita. Intanto la Salernitana resta in attesa, pronta ad ingaggiare l’attaccante una volta sciolto il suo vincolo con il club abruzzese. Il Pescara è pronto a cederlo, non vuole dargli una liquidazione ma non chiede neanche soldi per liberarlo.

“Sforzini non rientra nei miei piani, l’ho detto anche al calciatore. È un discorso legato soprattutto al mercato, voglio solo gente che si senta coinvolta al cento per cento nel progetto” – ha detto ieri mister Baroni. Il procuratore di Sforzini, Alessandro Moggi, è in contatto con il presidente Daniele Sebastiani per trovare una soluzione. Intanto il diesse del Pescara, Giuseppe Pavone, ex Salernitana, chiarisce la situazione. «Sforzini non rientra nei nostri piani e per questo è stato messo fuori rosa – dice Pavone. Noi non diamo nessuna buonuscita, il giocatore è libero di andarsene. E’ un discorso tra Salernitana e il calciatore, noi non c’entriamo nulla e non tratterremo il ragazzo». Sforzini resta il primo obiettivo ma non l’unico per la Salernitana che ha in agenda anche il nome di Cani. Cacia non è una pista percorribile. Idem per il salernitano Mazzeo che lascia Perugia dopo il mancato accordo sul rinnovo del contratto. Fabiani è al lavoro per completare l’organico anche negli altri reparti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. MAZZEO E’ DA PRENDERE SUBITO! E” UN LUSSO PER LA C1 EPPOI E’ SALERNITANO.

  2. Ma se per Baroni questo individuo non rientra nei suoi piani perché dice : ” voglio solo gente che si senta coinvolta al cento per cento nel progetto” per quale motivo dobbiamo andare a prendere questa gente che pensa di essere Careca o Higuain. Basta, ma quanti giocatori come lui verrebbero a piedi a Salerno e poi mi sento di dire che il migliore acquisto quest’anno sarà Ginestra, teniamocelo perché marpioni come lui in area di rigore non ce ne sono in giro…
    Un’altra cosa, considerata che l’Aversa Normanna è stata inscritta nel nostro campionato, riprendiamoci Martiniello prima che questo venga a Salerno a fare goal e non ripetere un altro errore così come Grassi. Panchina per panchina è meglio che stia con noi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.