Ciclista ucciso da auto pirata nel salernitano. Investitore prima fugge, poi si consegna ai Carabinieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
investito_ciclista_salernoSi è costituito nella caserma dei Carabinieri di Battipaglia il conducente dell’auto pirata che ha investito e ucciso la notte scorsa un  immigrato del Marocco, di 40 anni, mentre percorreva la statale 18 nel territorio di Capaccio-Paestum a bordo della sua bici. L’immigrato è stato investito e trascinato per alcuni metri da una Fiat Punto, condotta da un 20enne, di Bellizzi, che non si è fermato a prestare soccorso. Il giovane automobilista si è recato successivamente in caserma denunciando l’accaduto. L’incidente è avvenuto all’alba. Il conducente dell’auto in queste ore è sottoposto agli esami alcolemici e tossicologici. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Agropoli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Mi dispiace x il defunto ma spesso oltre la velocità degli automobilisti i ciclisti in genere non rispettano il c d s e gli immigrati hanno biciclette senza fari di posizione

  2. Che il Signore benedica l’anima della persona che ha perso la vita ed aiuti il giovane e la famiglia in questo momento. Percorro quella strada da anni di notte: pedoni e ciclisti non si rendono visibili e non rispettano il codice della strada. Ci saranno molte altre tragedie se le autorità competenti non interverranno con azioni efficienti.

  3. Mi sa che leggere non e’ cosa tua, se c’e’ scritto all’alba c’era visibilità, probabilmente era un italiano doc ubriaco che tornava dal dolcevita, ma questo per te e’ irrilevante, la colpa e’ senz’altro dell’immigrato ve!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.