Papa Bergoglio: “Devo fermare la guerra. Parto per Gaza”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Papa_Francesco

Da diversi giorni gira in rete e sui social network una notizia davvero sorprendente:Papa Francesco avrebbe annunciato la sua imminente partenza per la Striscia di Gaza, nella speranza di fermare il conflitto. La notizia è apparsa il 31 luglio 2014 sul sito  “Gazzettino web. Notizie incredibili” e successivamente è stata riportata da diverse testate on line. Secondo le fonti citate, nella mattinata del 31 luglio 2014, Papa Francesco avrebbe ricevuto in udienza una delegazione di Medici senza Frontiere e annunciato loro di aver programmato un viaggio nella Striscia di Gaza fra quattro giorni. Queste le parole attribuite a Papa Bergoglio: “Mi rendo conto che le parole e le preghiere non bastano, anzi, non servono, quindi vado di persona e tenterò in tutti i modi una mediazione e una pacificazione. Prima andrò a Gaza poi subito dopo volerò in Palestina e mi sentiranno! Se Dio vorrà fermerò questa maledetta guerra”. La notizia è del 31 luglio, per cui ora Sua Santità dovrebbe essere su un volo speciale, messo a disposizione per lui dalla Repubblica Italiana, diretto verso le zone del conflitto, ma non esiste nessuna notizia ufficiale al riguardo. L’agenda vaticana, anzi, è piuttosto fitta d’impegni per questi giorni, come possiamo facilmente verificare dal sito ufficiale del Vaticano.

Per il 5 agosto è in programma un incontro tra i ministranti tedeschi in pellegrinaggio a Roma ed il Santo Padre Francesco in piazza San Pietro. Il 6 agosto, invece, è prevista in Piazza San Pietro, l’udienza generale con il Papa. E’ evidente che non c’è nessun viaggio in programma verso la Palestina e la Striscia di Gaza. Il Papa si recherà, invece, nella Repubblica di Corea, in occasione della VI giornata della gioventù asiatica. Partenza prevista per il 13 agosto. In realtà pare che il sito Gazzettino Web sia noto per diffondere in rete notizie clamorosamente false, ed in questo caso il mondo del web ci è cascato in pieno. Prima di usare il tasto condividi, vale sempre la pena verificare l’attendibilità della notizia!

Fonte Blasting.News

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. MA ALMENO CI PROVA!
    Non sta nelle comodità vaticane,con una croce(D’ORO)
    a “fare”preghiere,e ad aspettare che magari lo facciano santo…

  2. Tanti fare i santi non costa niente. Uno in più o uno in meno. Hanno fatto santi pure gente che non esisteva!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.