Investito e ucciso mentre attraversava la strada, un anno dopo messa di suffragio per storico gestore Lido Aurora

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
incidente_travolto_sul_lungomareE’ passato un anno da quella tragica mattinata del 7 agosto quando alle 6 del mattino circa, mentre andava al lavoro, veniva travolto sulle strisce pedonali Silvio Adinolfi storico gestore del Lido Aurora. Don Silvio, come veniva amabilmente chiamato dai clienti e dagli amici, ha offerto il frutto proprio lavoro per più di 30 anni lasciando un patrimonio enorme fatto di umanità, di cultura del lavoro, di profondo senso della famiglia in tutti coloro che lo hanno conosciuto ed apprezzato.

La grande folla presente ai funerali e l’affetto mostrato da tutti gli operatori del settore ha testimoniato proprio questo.

Un grande esempio di serietà e dedizione al lavoro che i figli Francesco, Lucia e Cristian, unitamente al nipote Gianfranco dovranno sempre tenere presente nel prosieguo dell’attività.

Il Distretto Turistico ”riviera salernitana” costituito da tutti gli operatori del settore turistico, si unisce nel ricordo e nel dolore alla famiglia che celebrerà una messa commemorativa Giovedì 7 Agosto alle ore 19.00 c/o la chiesa di S. Maria ad martyres

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Ma il centauro che andò al S.Leonardo ed ha messo sotto e purtroppo ucciso questo signore che stava semplicemente attraversando, si è salvato? E’ libero di circolare ancora in moto?

  2. MA SE CORRONO PIU’ DI PRIMA IN QUEL TRATTO… … … MA FATEVI UN GIRO ALLE 6,00 DEL MATTINO E POI MI DITE !!!!
    E NON E’ CAMBIATO ASSOLUTAMENTE NIENTE CREDETEMI IN QUESTA SALERNO TURISTICA ALTA VELOCITA’… DEL CAXXO !!!

  3. E’ VERO, CONTINUANO A CORRERE COME FORSENNATI ED I FAMOSI AUTOVELOX TANTO DECANTATI DOVE SONO? ALTRA ARIA FRITTA DI QUESTA CITTA’ DI MERDA.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.