Spesa sociale – Valiante: il governo intervenga per eliminare ingiusta sperequazione tra  nord e sud

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Simone_Valiante“Dopo l’approvazione del Consiglio dei Ministri nei giorni scorsi del decreto sui fabbisogni standard in sanità  ritengo sia ancora più doveroso che sulla spesa sociale, in primis istruzione e asili nido, non si pregiudichi ulteriormente il Mezzogiorno applicando criteri obsoleti di spesa in netta controtendenza con quanto deciso per la sanità. Questo meccanismo, infatti, mortifica le regioni del Mezzogiorno confermando un pregiudizio per il Sud che non è in linea col progetto del governo.

Ricordo che la spesa sanitaria che sicuramente nel Mezzogiorno registra molte inefficienze, nel corso degli anni è stata ripartita in base ad un criterio profondamente sperequativo che ha ulteriormente danneggiato il territorio, come il criterio dell’anzianità della popolazione.

Il cambio di rotta auspicato non deve avere l’obiettivo di creare meccanismi penalizzanti che soddisfano gli “egoismi” di alcune regioni o di accentuare inefficienze e disuguaglianze. Auspico, pertanto, sia per la spesa sociale che per quella sanitaria, l’applicazione di criteri equi ed uniformi che non creino meccanismi penalizzanti e che abbiano l’obiettivo di superare e non accentuare le inefficienze del sistema”.

 

E’ quanto dichiara in una nota l’on. Simone Valiante, deputato campano del PD

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.