Università Salerno: si conclude la IV edizione del Falaut Campus

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Università_di_SalernoSi è conclusa oggi, mercoledì 6 agosto 2014, la IV edizione del Falaut Campus, evento patrocinato dall’Università degli Studi di Salerno e dalla rivista Falaut, sotto la direzione artistica del M° Salvatore Lombardi.L’evento, inserito in un progetto più ampio che prevede altre iniziative di grande spessore quali il Falaut Day, Flautomania e il Concorso Flautistico Internazionale “S. Gazzelloni”, ha riscosso grandissimo successo.

Nella splendida cornice dell’Auditorium Benedetto XVI di Baronissi, è andato in scena l’atto conclusivo di quella che è stata un’autentica festa della musica. Protagonisti del concerto finale Antonio Senatore eSalvatore Vella al flauto, accompagnati al pianoforte da Raffaele Maisano. Ospite d’onore il soprano Nunzia De Falco che con la sua straordinaria voce ha incantato la platea.

Il Festival, svoltosi dall’1 al 6 agosto presso Università degli Studi di Salerno , si è articolato in diverse attività, con performance che hanno visto protagonisti le personalità più affermate in campo internazionale.Oltre ai concerti, il ricco cartellone ha incluso seminari, showcase, conferenze e prestigiose masterclass tenute dai Maestri Michele Marasco,János Bálint e Paolo Taballione.

Ad inaugurare i concerti di questa edizione del Campus, sono stati Alberto Mesirca, talentuoso chitarrista che ha regalato al pubblico una superba esecuzione ed Enzo Caroli, uno dei flautisti italiani più noti ed apprezzati dalla critica.

Ancora un evento straordinario Sabato 2 agosto con il maestro nipponicoKazutaka Shimizu e la coreana Jihoon Shin, primo premio al II Concorso Flautistico Internazionale “Severino Gazzelloni”.

Memorabile la performance di domenica 3 agosto che ha visto protagonisti due flautisti d’eccezione: Michele Marasco János Bálint, accompagnati al pianoforte da Amedeo Salvato. Il “duello virtuoso” non ha certamente tradito le aspettative del pubblico che gremiva la sala.

Altro prestigioso appuntamento, lunedì 4 agosto. Sul palco Christian Saggese e Paolo Taballione, due musicisti di chiara fama che si sono imposti nel panorama mondiale. Performance raffinata e particolarmente ricercata quella del M° Saggese e autentica ovazione per il M° Taballione, che ha letteralmente incantato il pubblico.

Serata di confronto e interazione tra docenti di altissimo profilo e studenti radunati nella Falaut Campus Flute Orchestra, quella di martedì 5 agosto. Maestro concertatore Mariangela Biscia, Direttore e solista János Bálint, a cui si sono alternati Filippo Rogai e Monica Finco. Una magnificaperformance che ha racchiuso in sè lo spirito di aggregazione e proficua collaborazione insito nel Festival.

Bilancio decisamente positivo per la Kermesse che ha registrato più di 200 iscritti provenienti dall’Italia e dall’Estero e ha coinvolto un pubblico partecipe ed entusiasta che ha apprezzato l’inizitiva. Trend positivo nelle presenze, dunque, a testimonianza della crescita d’interesse attorno alla manifestazione.

Recentemente insignito della Medaglia della Presidenza della Repubblica quale tangibile riconoscimento del suo alto valore artistico e culturale, il Falaut Campus si conferma iniziativa ambiziosa e singolare, frutto di un lavoro capillare e scrupoloso. Divenuto, oramai, appuntamento fisso nell’estate musicale italiana e internazionale, si configura non solo come un’irripetibile occasione di esplorazione e formazione, ma anche come una gioiosa possibilità per i musicisti, soprattutto giovani, di conoscenza e costruzione di proficui rapporti umani e musicali.

 

 

Trasmettiamo, di seguito, link a file video della giornata di martedì 5 agosto,liberamente utilizzabili

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.