Lavoratori Consorzi Bacino, incontro a Roma presso Ministero Lavoro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Consorzio_Bacino_Salerno_2Si è svolto oggi presso il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali l’incontro richiesto dall’assessore all’Ambiente Giovanni Romano sulle problematiche dei lavoratori dei Consorzi di Bacino della Campania del ciclo integrato dei rifiuti.

L’assessore ha illustrato la bozza del piano di ricollocazione dei lavoratori, predisposto in collaborazione con “Italia Lavoro”, l’Agenzia tecnica del Ministero, sottolineando la volontà di dare una soluzione definitiva alla problematica in oggetto che soddisfi le esigenze dei lavoratori.

A riguardo l’assessore Romano ha evidenziato come le stesse organizzazioni sindacali siano consapevoli della complessità della problematica e ha sottolineato che è stato istituito un Gruppo di Lavoro cui partecipano i rappresentanti di tutte le OO.SS. ai quali è stato chiesto di fornire utili e costruttivi contributi per meglio definire il progetto che deve interessare i lavoratori.

Dopo una prima analisi del piano presentato, il Ministero e la Regione Campania, riservandosi ulteriori approfondimenti, hanno convenuto sull’opportunità di:

 

  • analizzare con estrema attenzione le possibilità di accesso dei lavoratori agli ammortizzatori sociali con la previsione dei tempi e dei costi anche in virtù del recente decreto interministeriale sulla concessione degli ammortizzatori sociali in deroga (1° agosto 2014);
  • esaminare le condizioni a livello territoriale per l’erogazione degli ammortizzatori sociali convocando con urgenza un tavolo locale interistituzionale  finalizzato alla condivisione delle responsabilità;
  • convocare un incontro con il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, Direzione generale Politiche attive e passive per il Lavoro, e la Funzione Pubblica, affinché ogni eventuale problematica possa essere affrontata sia dal punto di vista della legittimità che dal punto di vista della copertura finanziaria dei dispositivi di politica attiva e passiva prevista dal piano a carico del Governo e della regione Campania;
  • riconvocare a settembre il tavolo nazionale finalizzato alla condivisione definitiva del piano e della sua realizzazione.

 

Le parti si sono aggiornate in attesa di verifica dei punti soprarichiamati.

L’Assessorato all’Ambiente, unitamente ad Italia Lavoro, provvederà, nei primi giorni di settembre, a riconvocare il Gruppo di Lavoro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.