Sicurezza, operazione “Strade sicure”: l’Esercito in campo con le altre forze dell’Ordine

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
strade_sicure_salerno_esercitoL’Esercito, già a partire da questa sera, impiegherà un dispositivo del Reggimento “Cavalleggeri Guide” (19°) di Salerno, alle dipendenze del 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona, responsabile del Raggruppamento “Campania” per il controllo della territorialità di Salerno. In particolare, 20 militari svolgeranno un servizio di pattugliamento, in concorso alle Forze dell’Ordine, nelle ore serali e notturne, nel centro storico della città e sul lungomare fino alla zone periferiche più lontane, al fine di prevenire e contrastare la criminalità organizzata e controllare la “movida” salernitana.

L’attivazione del servizio testimonia, ancora una volta, la fiducia della Prefettura di Salerno nella capacità dell’Ersercito, sempre più risorsa del Paese, a collaborare con le Forze dell’Ordine per garantire maggiore sicurezza ai cittadini. Con questo rinforzo nella regione Campania sono circa 700 uomini e donne dell’Esercito impiegati in “Strade Sicure”, mentre sono circa 4000 i militari, che dal 4 agosto 2008, sono impiegati in concorso alle forze di Polizia per l’operazione su tutto il territorio italiano, in attività di pattugliamento e di vigilanza ad obiettivi sensibili, aree metropolitane, ai centri di identificazione ed espulsione (CIE) e ai Centri Assistenza Richiedenti Asilo (C.A.R.A.). Dall’agosto 2008, inizio dell’operazione, l’Esercito ha contribuito al sequestro di più di 2 tonnellate di droga, oltre 560 armi, quasi 12.000 mezzi, a più di 14.000 arresti e a controllare circa 1 milione e 900mila persone ed oltre un milione di mezzi.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.