Migranti in fuga tra le auto dei turisti,bloccati sulla Statale 18. Traffico in tilt

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Profughi_Porto_Salerno_22Hanno lasciato la struttura a Capaccio dove erano ospitati e si sono incamminati a piedi lungo la Statale 18 rallentando il traffico di tanti turisti e vacanzieri che in quel momento percorrevano l’arteria di collegamento con i paesi del Cilento. Si tratta
di 15 migranti già protagonisti in passato, come scrive Il Mattino.it di una protesta scaturita dalla mancata concessione del permesso di soggiorno. I Carabinieri sono riusciti a bloccare i quindici stranieri non senza problemi.

 Sono giunte sul posto altre due pattuglie che non sono bastate per placare l’ira dei magrebini. Uno di loro ha tentato addirittura di aggredire un carabiniere riuscendolo a colpire con un calcio. L’extracomunitario, però, è stato immediatamente fermato e arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. La protesta, dopo il tentativo di aggressione e i disagi arrecati al traffico, è stata placata e la calma ripristinata.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Andiamo a prenderli direttamente nei porti libici, egiziani, tunisini, etc. e portiamoli in Italia. Questa gente procurerà solo problemi. Che ci vuole per rimandarli indietro? Non abbiamo 1 miliardo di euro al mese per raccogliere in mare e poi ospitare queste persone.

  2. Gli diamo da mangiare, da dormire, li vestiamo e fanno anche casino, rimpatriateli subito senza ma e senza se a calci nel culo.

  3. Viviamo in un paese che oramai non garantisce futuro e un minimo di sicurezza. Poveri i nostri figli che educati al perbenismo lo prenderanno in quel posto,da questa gente che scambia la democrazia con la libertà di poter fare tutto. Italiani svegliamoci.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.