Accoltellamento nella movida, domiciliari per il 18enne accusato del gesto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
movida_salernoArresti domiciliari per R.M. il 18enne salernitano accusato di tentato omicidio. Il gip di Salerno ha accolto la richiesta di scarcerazione avanzata dal difensore di R.M. , Avv. Giovanni Vitale. “La vicenda – scrive il legale del ragazzo – dovrà ora essere chiarita in sede dibattimentale poiché sono numerosi i punti ancora oscuri dell’aggressione maturata per questioni di gelosia”.  Secondo una prima ricostruzione fornita dalle forze dell’ordine nello scorso fine settimana R.M. avrebbe accoltellato un giovane di 20 anni, suo rivale in amore,  al torace e alla gamba. Il fatto è avvenuto in una traversa tra via Roma e il lungomare Trieste. Il ventenne ha incrociato il suo aggressore in compagnia della ex fidanzata. Sono volati insulti e improperi, culminati con l’aggressione e l’accoltellamento.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.