Campionato spezzatino, insorge il CCSC: “Rivedere decisione”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Salernitana_Parma_8_ultras_CurvaIl Centro Coordinamento Salernitana Clubs, preso atto della decisione dei vertici della Lega Pro di far disputare le partite di campionato ad orari ed in giorni che penalizzeranno migliaia e migliaia di tifosi in tutt’Italia, chiede al presidente Mario Macalli, ai dirigenti ed a tutte le società di calcio di tornare sui propri passi e ragionare su una scelta che risulta davvero incomprensibile. Come si può sperare di vedere gli stadi pieni se un tifoso che vuole sottoscrivere un abbonamento non sa quando la sua squadra scenderà in campo?

Sarà perchè siamo dei nostalgici, sarà perchè siamo stanchi di questo calcio che mette sempre all’ultimo posto la passione popolare, ma la speranza di tutti noi è che si ritorni immediatamente alla normalità, con le partite tutte di domenica pomeriggio. Anche la Salernitana, tra le società con maggior seguito di pubblico, subirà un danno da questa situazione, con mancati abbonamenti ed incassi dimezzati. 

Nel rispetto di chi lavora,studia o deve percorrere centinaia di chilometri per essere presente sugli spalti e che si vede privare di un momento di svago, divertimento ed aggregazione, chiediamo chiarezza: se volete che le tifoserie stiano lontane dagli stadi e che seguano le partite in tv allora si parli con sincerità, senza demagogia o promesse puntualmente non mantenute. Il calcio è della gente e se il rinnovamento tanto auspicato parte con queste basi c’è davvero tanto da preoccuparsi. 

Ufficio stampa CCSC
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Via da questa lega pro. Nessuna delle soluzioni adottate da Macalli ha prodotto risultati in termini di presenze allo stadio. E’ evidente che risponde a logiche e principi estranei agli ambienti della passione sportiva.

  2. Ma questo signore cosi’ facendo vuole ridurre le distanze dalle sue amate societa del Nord con scarso seguito dalla nostra AMATA E CALDA TIFOSERIA DI TUTTO IL SUD E questa situazione la stiamo sopportando da troppo tempo questo signore non dovrebbe nemmeno stare sulla poltrona che occupa in quanto in attesa di giudizio x il risaputo intreccio affari e società calcistiche da lui presiedute……Mi auguro che dopo il Presidente Santoro (sanguigno tifoso) anche altre realtà di tifosi con i centri coordinamento facciano di tutto x controbattere queste “MIRATE DIRETTIVE” A FAVORE DEI TIFOSI……..! Il calcio senza tifo non ha motivo di esistere…….! Non ci abboniamo,non seguiamo in video le gare, non scommettiamo, voglio vedere dove andranno a sbattere la testa…..E vorro essere presente quando le sbatteranno le CORNA….!

  3. Le decisioni della lega saranno sempre contro la Salernitana a causa dei pessimi rapporti con Lotito.
    I diritti televisivi fanno gola alle altre squadre soprattutto il nord e centro che hanno poco pubblico e con la scusa dei costi hanno lasciato i terroni a casa loro. Con questo sistema a modo loro hanno anche risolto il problema dei derby.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.