Lega Pro: il calendario spezzatino non piace ai tifosi, campionato diviso in tredici orari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Salernitana_Catanzaro_10_ingressoIl campionato di Lega Pro 2014/2015 ha conosciuto oggi i propri calendari, che tuttavia potrebbero essere rivisti nei giorni prossimi a causa del pasticcio ripescaggi e della questione Novara. I calendari sono stati stilati senza aspettare le decisioni in merito al completamento d’organico della serie B e relativo ripescaggio in Lega Pro e quindi al momento della formulazione sono comparsi i nomi di Novara e Juve Stabia insieme alle altre 58 società che ad oggi fanno parte del campionato. L’introduzione della novità televisiva vedrà la divisione del campionato in 13 differenti orari partendo dal venerdì alle 19.30 e arrivando al lunedì alle 20.45 passando anche per la domenica alle 11. Una novità che ha fatto infuriare i tifosi, che dovranno così abituarsi a vedere un campionato frammentato con orari assurdi (in particolare domenica alle ore 11 del mattino).

Questo il dettaglio del campionato spezzatino:

VENERDI 19.30: una partita – 20.45: una partita.

SABATO: 14.30: tre partite, 15.00: tre partite, 16.00: tre partite, 17.00: tre partite, 19.30: due partite.

DOMENICA: 11.00: una partita, 12.30: due partite, 14.30: quattro partite, 16.00: tre partite, 18.00: tre partite.

LUNEDI’: 20.45: una partita

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. la cosa e’ decisamente squallida….ma la cosa piu’ grave e che non vogliamo capire che quello che piace o non piace a noi interessa poco a nessuno, dalla tessera agli orari queste sono le regole e’ protestare non serve a niente ma solo al male della salernitana…la cosa e’ chiara, chi vuol venire viene allo stadio a chi non piacciono le regole si sta a casa e cambia sport……punto

  2. devi riscrivere tutto perchè nn si capisce dove vai a parare, e scrivi pure quanti anni tieni, cosa fai nella vita, se hai molto tempo libero….

  3. D’accordo con Max se questo è il calcio che vadano alla malora tutti i suoi protagonisti federazioni,società e calciatori, tanto saranno sempre meno i tifosi o semplici appassionati che lo seguiranno con questo autentico impazzimento degli orari diversi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.