Mercato S.Severino: proseguono le attività di Pet Therapy per minori con lievi disabilità

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
pet_therapy“Proseguono con successo le attività di Pet Therapy organizzate dall’Associazione “Il Sorriso”, presieduta da Carmelo Cotini. Il progetto, completamente gratuito, è rivolto ai minori con lievi disabilità e si svolge presso il campo cinofilo sito alla frazione Corticelle”. Lo ha detto il Vice Sindaco Rocco D’Auria. “Il progetto denominato “Quattro zampe per un sorriso” – ha spiegato il Vice Sindaco –“rappresenta una grande opportunità per i minori portatori di lievi disabilità. Infatti, l’interazione con gli animali, oltre a garantire nei diversamente abili la sostituzione di affetti mancanti o carenti, è particolarmente adatta a favorire i contatti interpersonali offrendo spunti di conversazione, occasioni di ilarità e di gioco, il miglioramento delle abilità motorie, l’incremento dell’autostima, la riduzione dell’ansia e del senso di solitudine, benefici questi riscontrati a livello scientifico”.

“L’équipe dell’associazione “Il Sorriso” – ha detto Carmelo Cotini –“si è attivata per questo progetto mettendo in campo, per la programmazione e lo svolgimento delle attività, tutte le figure professionali presenti nel team: conduttori cinofili, psicologo, operatrice di Pet Therapy, veterinario. Il progetto, rivolto a 6 minori con lieve disabilità, andrà avanti fino al 31 agosto, secondo la programmazione stabilita dal calendario. Le attività si servono dell’utilizzo di cani “Labrador” addestrati, di un coniglio nano e di un pony con istruttore”.

 

 

 

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. E’ un bel progetto e spero che vada avanti, tuttavia ritengo che l’impegno del Comune sia scarso ancora per quel che riguarda i minori con disabilità. … aggiungo, anche se non è tema proposto dall’articolo, che l’amministrazione ad oggi non ha mai avuto una politica di civiltà per “i nostri fratelli minori” (animali domestici): in tutto il comune non ci sono spazi verdi attrezzati per ospitare cani e gatti, per dirne una. ….aggiungo che ci sono voci mai smentite da questa amministrazione, di aver provveduto in passato alla soppressione di cani randagi recuperati dall’accalappiacani. …se vero è una vergogna immensa che questo sia accaduto.

  2. no, non mi sembra un intervento di chi rosica. mi dispiace che hai questo punto di vista.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.