Ferragosto tranquillo, al via maxi operazione dei Carabinieri nel salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Carabinieri_spiaggia

Sicurezza a 360 gradi per un tranquillo weekend di ferragosto nella provincia salernitana: questo il senso dei maxi controlli partiti già da qualche giorno nell’ambito dell’operazione “Ferragosto tranquillo”, che verrà protratta fino a lunedì. Sull’intero  territorio provinciale sono numerose le pattuglie in strada con centinaia di carabinieri impegnati nei controlli.
L’intensificazione del pattugliamento è stato deciso per garantire la giusta soglia di sicurezza, la vigilanza attiva sui complessi industriali e nei centri storici e per prevenire furti, scoraggiando azioni malavitose dei topi d’appartamento e di coloro che raggirano gli anziani. Nella maxi-operazione, inoltre, saranno effettuate ispezioni nei locali pubblici per accertare le condizioni sanitarie ed evitare anche la somministrazione di alcolici a persone che hanno già alzato il gomito. L’operazione è stata messa a punto dal colonnello Riccardo Piermarini, comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Salerno.

I maxi controlli proseguiranno per tutto il weekend di ferragosto, che vedranno i militari attuare anche una mirata opera di sensibilizzazione nei confronti degli automobilisti. In questi giorni i carabinieri salernitani prevedono controlli e posti di blocco per fornire a cittadini e turisti la dovuta sicurezza.
Prevenzione in primis soprattutto a Salerno e sulla litoranea e su tutte le principali arterie stradali magiormente trafficate in questo periodo.
Fermo restando l’invito a tutti i cittadini di segnalare al 112 condotte di guida irresponsabili, i carabinieri salernitani durante i controlli ricorderanno agli automobilisti le principali norme di prevenzione.

In sintesi i militari ricorderanno e ricordano a tutti che prima di mettersi in viaggio, far controllare l’efficienza del mezzo (freni, gruppo ottico, pneumatici, ammortizzatori, etc…), di aver cura di sistemare accuratamente i bagagli all’interno del bagagliaio evitando di posizionarli all’interno dell’abitacolo o sul vano del lunotto posteriore, di mettersi in partenza nelle fasce orarie a minor densità di traffico quali quelle serali e notturne ovviamente solo se abituati e ben riposati e di curare anche l’alimentazione astenendosi dal bere alcolici che rallentano i riflessi e rimanendo comunque leggeri in quanto i pasti abbondanti provocano appesantimento e quindi sonnolenza.

Un appello alla prudenza che riguarda anche l’uso delle cinture di sicurezza e dei caschi per i motociclisti (collocando i bambini sino a 12 anni di età negli appositi adattatori) e, in caso di viaggio con animali domestici, curare il trasporto con gabbie da riporre nel vano posteriore in condizioni di sicurezza.

Per viaggi particolarmente lunghi, infine, il consiglio è di effettuare delle soste per rigenerarsi dalla stanchezza, di viaggiare sempre sintonizzati su emittenti radiofoniche che informino sulla viabilità, optando per itinerari alternativi laddove vengano indicate situazioni critiche, di ricordarsi di tenere accesi i fari anabbaglianti e di non utilizzare il cellulare se non muniti di impianto vivavoce o di auricolare, limitando comunque lutilizzo per evitare distrazioni durante la guida e di rispettare rigorosamente le norme del codice stradale, in particolare distanza di sicurezza e limiti di velocità.

Sotto la lente di ingrandimento anche condomini ed abitazioni rimaste incustodite per le ferie dei proprietari o che si assentano per gite fuori provincia. Al riguardo i carabinieri del comando provinciale di Salerno invitano i cittadini a segnalare tempestivamente al 112 del Pronto Intervento movimenti sospetti o situazioni inconsuete che provengono da appartamenti limitrofi vicini al proprio soprattutto quando si e’ a conoscenza che il vicino non si trovi in casa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. ieri pomeriggio mi hanno tagliato la catalitica mentre ero in spiaggia, (litoranea pontecagnano).

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.