Gestione illecita di rifiuti: Carabinieri sequestrano parte di una industria conserviera ad Altavilla Silentina (SA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Carabinieri_industria_pomodori_conserviera_1I Carabinieri del NOE di Salerno, agli ordini del Capitano Giuseppe Ambrosone, unitamente a quelli della locale Stazione Carabinieri, ad Altavilla Silentina, hanno apposto i sigilli di sequestro ad un’area di circa 3.000 (tremila) metri quadrati costituente un più ampio piazzale di pertinenza di una nota locale industria conserviera, su cui, da tempo, risultavano depositati ingenti quantitativi di rifiuti speciali non pericolosi, per una stima approssimativa di circa 1.500 (millecinquecento) cassoni, in plastica, vuoti e non più utilizzabili, di cui circa 150 (centocinquanta) contenenti circa 4.500 (quattromilacinquecento) quintali di rifiuti costituiti da barattoli vuoti e pieni di prodotti provenienti da precedenti annate di lavorazioni del pomodoro, in attesa di essere destinati allo smaltimento perché non più idonei alla commercializzazione.

Carabinieri_industria_pomodori_conserviera_2Nel corso del controllo, alla luce delle emergenti responsabilità penali per la violazione dell’articolo 256 del D.Lgs 152/2006 (cosiddetto Codice dell’Ambiente) circa la gestione non autorizzata di rifiuti, tre persone sono state deferite in stato di libertà ai magistrati della sezione reati ambientali della Procura della Repubblica del Tribunale di Salerno, sostituti MariaCarmenla Polito, Marinella Guglielmotti e Carlo Rinaldi, guidati dal Procuratore Capo f.f. Erminio Rinaldi.

Comunicato e foto ufficiali dei Carabinieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.