Cava de’ Tirreni: al via 27° il Festival “Le Corti dell’Arte” con il Flamenco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
 FlamencoUn coinvolgente spettacolo della compagnia Algeciras Flamenco,in omaggio al grande Paco de Lucia, inaugura a Cava de’ Tirreni la ventisettesima edizione del festival “Le Corti dell’Arte”, mercoledì 20 agosto (ore 21), nella corte del complesso di San Giovanni. In scenaSergio Varcasia (chitarra), Carlo Soi (chitarra), Carlo Cossu (violino),Rosarillo (canto), Paolo Monaldi (percussioni), la danzatrice Francisca Berton, che ha curato le coreografie delle altre danzatrici della compagnia: Olga MironovaFlavia Luchenti, Maria Cristina Gionta,Vania Granada.

L’attesa rassegna musicale, che nella notte di San Lorenzo ha offerto una suggestiva e seguitissima “anteprima” ospitata all’eremo di San Liberatore, torna ad aprire agli spettatori i tesori architettonici del centro storico metelliano, che accoglieranno eventi fino al primo settembre. La manifestazione organizzata dall’Accademia Jacopo Napoli” e diretta da Felice Cavaliere, con la consulenza artistica diTiziana Silvestri e la conduzione di Eufemia Filoselli, si avvale del contributo del Comune di Cava de’ Tirreni, della Camera di Commercio di Salerno, e della Confesercenti cavese.

La corte dell’antico complesso conventuale di San Giovanni (corso Umberto I, 153) farà da cornice anche ai due appuntamenti successivi, il recital della pianista Olga Zdorenko, giovedì 21 agosto, e lo spettacolo “Serenata Napoletana” di Pietro Quirino con il Quartetto Calace, sabato 23 agostoDomenica 24 (ore 11.30), a Palazzo di città, il primo dei “concerti aperitivo” (ingresso libero) con il coinvolgimento dei giovani partecipanti ai Corsi di perfezionamento musicaledell’Accademia “Jacopo Napoli”. Anche stavolta le attività didattiche estive richiamano a Cava musicisti da tutto il mondo, tanti dei quali in arrivo da Corea e Giappone. Sono attesi oltre duecento studenti, attratti dalle prestigiose masterclasses che annoverano, tra gli illustri docenti, il pianista Leonid Margarius, il violinista Mauro Tortorelli,  la cantanteYoko Hadama, solo per citarne alcuni.

Farà la felicità dei fans dei Queen la performance di Gabriele Baldocci, pianista in carica al Trinity Laban Conservatoire of Music di Londra, anche lui in cattedra a Cava per le masterclasses, che dedicherà un tributo pianistico alla leggendaria band inglese, il 26 agosto al complesso di San Giovanni, con la partecipazione di Michelangelo Carbonara. Un’altra storica corte metelliana, quella di palazzo Salsano, ospiterà l’esibizione di uno dei più importanti flautisti coreani, Cho Sunghyun, in duo con il pianista Raffaele Maisano (28 agosto). 

Due appuntamenti, domenica 31 agosto, con protagonisti i giovani talenti internazionali dei corsi: il concerto aperitivo a Palazzo di Città (ore 11.30) e “Allegro andante”, happening musicale, dalle ore 21 alle23, in diverse corti del centro storico, con esecuzioni contemporanee di pagine del repertorio classico (ingresso libero). Gran finale con l’allestimento de “La cambiale di matrimonio” di Gioacchino Rossini,lunedì 1 settembre presso la corte del complesso di Santa Maria al Rifugio, che, per la regia di Anna Rita Del Piano, impegnerà i cantanti dellaboratorio lirico-teatrale annuale dell’Accademia “Jacopo Napoli” e l’Orchestra del Conservatorio “Martucci” di Salerno diretta daMassimiliano Carlini.

biglietti per gli eventi del festival (posto unico, 8 euro) sono acquistabili in prevendita a Cava presso l’edicola “Al Borgo” (corso Umberto I, 81) e la caffetteria San Fransao (piazza San Francesco). Inizio concerti, ore 21. Ad ingresso libero sono i “concerti aperitivo”, l’happening musicale del 31 agosto, e la rassegna “Corsi in Corti”, che prevede numerosi recitals dei partecipanti alle masterclasses musicali. Il calendario completo sarà consultabile sulla pagina facebook dell’Accademia.  facebook.com/AccademiaMusicaleJacopoNapoli      

Infoline: 089. 34 98 78       www.jacoponapoli.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.