Omicidio Vassallo, Sindaco Pisani “Angelo aveva scoperto qualcosa su persone da non coinvolgere”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
vassallo_angelo_acciaroli«La nostra vita è cambiata di botto. Vivevamo nella spensieratezza, pensando solo a migliorare la qualità

del territorio e della nostra vita. Dopo l’omicidio, ci siamo accorti che invece non tutto era come ci appariva». Le indagini sul delitto, pur battendo diverse piste, a cominciare da quella della droga, non sono riuscite a individuare i responsabili. E ora sembra essersi consumato uno strappo profondo fra Pisani, successore di Vassallo dopo esserne stato il vice e chi, come il fratello del sindaco ucciso, Dario, ha scelto di ricordarlo lontano da Pollica, a Casal di Principe, anche perché amareggiato con la comunità colpevole, ai suoi occhi, di non aver contribuito come avrebbe potuto alla soluzione del giallo. Una lettura che Pisani – a Napoli.Repubblica.it –  respinge con forza. «Non è vero che i cittadini di Acciaroli non collaborano alle indagini, come non è corretto affermare che, a Pollica, il sogno di uno sviluppo sano e sostenibile è stato interrotto dalla criminalità organizzata».

Poi Pisani aggiunge:  «Sono profondamente convinto che Angelo sia incappato in qualcosa che non doveva conoscere. Ma a mio avviso non c’entrano la camorra né il grande arricchimento della malavita organizzata. Forse aveva scoperto qualcosa su persone che non dovevano essere coinvolte. Sono solo ipotesi, però. Non spetta alla politica scoprire gli autori dell’omicidio. La politica invece può e deve onorare la memoria di Angelo Vassallo».

Fonte Repubblica.Napoli.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Chi frequenta un pò il Cilento annusa aria di camorra! E le forze dell’ ordine dovrebbero essere più attive (diciamo così!)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.