Primo controesodo: Anas, giornata da ‘bollino rosso’ ma pochi disagi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ESODO_Salerno_Reggio_trafficoRispettate le previsioni da bollino rosso per la giornata di oggi che seguiva il Ferragosto, con elevati volumi di traffico sulla rete stradale e autostradale gestita dall’Anas, ma senza particolari disagi. E’ la stessa Anas a riferirlo, parlando in un comunicato di flusso dei transiti complessivamente in linea con quello dello scorso anno (+0,8%) e che si e’ sensibilmente intensificato in entrambe le direzioni di marcia nella tarda mattinata, dopo un inizio prevalentemente scarso. Un aumento dei flussi di traffico che si e’ registrato tra le ore 11 e le ore 13, per poi rimanere intenso nelle ore pomeridiane. In particolare il traffico e’ risultato sostenuto in direzione della Francia sulla SS20 “del Colle di Tenda e di Valle Roja”, in Piemonte, e sulla SS26dir “della Valle d’Aosta”; sulla SS45BIS “Gardesana Occidentale” in Lombardia; sulla SS309 “Romea” e sulla SS51 “di Alemagna” in Veneto; sulla SS1 “Aurelia” dal Lazio alla Liguria in direzione Nord e nel grossetano, in Toscana; sulla E45 nel tratto toscano, a Canili in Emilia Romagna e in Umbria; sulla SS16 “Adriatica”, dal Veneto all’Emilia Romagna, dalle Marche all’Abruzzo e nel tratto compreso tra Bari e Lecce, in Puglia; sulla SS18 “Tirrena Inferiore” dalla Campania alla Calabria e sulla SS7 “Appia” in Basilicata.

Rallentamenti si sono registrati in Calabria sulla SS106 RADD “Jonica”, in provincia di Cosenza, e sulla SS107 “Silana Crotonese”, e code in Sicilia sull’autostrada A29, in direzione Mazara del Vallo, e sulla Tangenziale di Catania. Lungo la nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, dove nella giornata odierna sono gia’ transitati oltre 66mila veicoli nel tratto salernitano a tre corsie per senso di marcia (+8% in direzione Sud e +4% in direzione Nord, rispetto allo scorso anno), la circolazione e’ risultata scorrevole in entrambe le direzioni ad esclusione del tratto in avvicinamento al cantiere inamovibile di Laino, a confine tra la Basilicata e la Calabria, dove si e’ registrato qualche rallentamento in direzione Nord.
L’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria oggi e’ risultata essere l’arteria piu’ trafficata tra quelle gestite dall’Anas con un volume di transiti superiore anche al Grande Raccordo Anulare di Roma, dove dalla mezzanotte alle ore 17, sono transitati oltre 56mila veicoli.

Sull’autostrada “Roma-Fiumicino” nella giornata, fino a questo momento, sono transitati complessivamente 39mila veicoli; quasi 37mila transiti sulla SS36, in provincia di Lecco, in Lombardia; sul raccordo autostradale 13 “A4-Trieste” in Friuli Venezia Giulia sono transitati quasi 32mila veicoli; in Sicilia, 27mila veicoli sull’autostrada A29 “Palermo-Trapani” e 23mila veicoli sull’autostrada A19 “Palermo-Catania”; 25mila transiti sulla SS1 “Aurelia” a Fiumicino, nel Lazio, e sempre sulla SS1, si sono registrati complessivamente oltre 30mila transiti nel livornese, in Toscana; 27mila veicoli sulla SS101 nel leccese, in Puglia; 25mila veicoli sulla SS16 nel tratto Cesenatico, Rimini e Riccione, in Emilia Romagna, e oltre 20mila nel tratto barese, in Puglia; 24mila transiti sulla SS3bis (E45) nel tratto perugino, in Umbria; quasi 22mila transiti sulla SS14 a Venezia, in Veneto; 14mila sulla SS131 a Cagliari, in Sardegna, e 12mila veicoli sono transitati sul raccordo autostradale Sicignano-Potenza, in Basilicata. Al momento il traffico e’ ancora intenso e si prevede una diminuzione dei flussi della circolazione dopo le ore 19. L’Anas ricorda che la circolazione stradale fuori dai centri abitati dei veicoli di massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate e’ oggi interdetta fino alle ore 22 e domani dalle ore 7 alle ore 23. Anche per la giornata di domani e’ previsto traffico da bollino rosso, con possibili rallentamenti. Bollino giallo, invece, nella mattinata di lunedi’ 18, per i rientri connessi al weekend e il transito dei mezzi pesanti che torneranno a circolare dopo la sosta del ponte di Ferragosto.

Eonte AGI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.