Dal 4-2-3-1 al mercato, dalle esclusioni eccellenti a Mendicino trequartista, i nodi di Mario

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Salernitana_Parma_Somma_6Il 4-2-3-1 base di partenza di un modulo che mister Somma ha sperimentato fin dal pre raduno dal Volpe e poi affinato a San Vito di Cadore. Giacomini, Trevisan, Lanzaro, Colombo, Giandonato, Gabionetta, Castiglia questi gli elementi dati a Somma per la stagione del rilancio ed una serie di grane da risolvere a cominciare dai contratti in scadenza di Gori e Tuia. Dalle posizioni non proprio cristalline di Mounard e Ginestra prima dati per partenti poi reintegrati.

La panchina di Volpe ad Alessandria, la non convocazione di Mounard. Le assenze prolungate di Foggia la riabilitazione di Ginestra punta centrale anche se il mister premeva per avere almeno un altro paio di attaccanti e gli esterni e poi il modulo. Il 4-2-3-1 non aveva, probabilmente molti estimatori in società a cominciare dalla posizione di Mendicino trequartista che aveva fatto storcere il muso a qualcuno. La Salernitana rimane oggi una grande incompiuta e con troppe cose non dette su un divorzio annunciato da tempo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. La Salernitana della scorsa stagione non era una corazzata, l’andamento in campionato e l’eliminazione ai play off, ne sono l’esempio.

    Parto da questo assunto perché la società e’ ancora convinta che a quella squadra servivano solo pochi ritocchi.

    Quella di quest’anno e’ una squadra che può essere competitiva ma con parecchie luci ed ombre.
    Senza dubbio e’ una squadra incompleta : manca la punta centrale ed e’ evidente, con Ginestra che ha parecchi problemi fisici e Mendicino dubito sia punta. Foggia, da molte perplessità.

    Ci sono degli esuberi, di calciatori che potrebbero restare col malumore.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.