Salerno, il Questore incontra i tifosi: banco di prova nel match con il Cosenza. Daspo immediato a chi sbaglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
questore_arechiIl nuovo Questore Alfredo Anzalone ha le idee chiare su come gestire l’ordine pubblico del prossimo campionato di Lega Pro Unica girone C. Il sito web Salerno Granata.it in esclusiva anticipa i contenuti di un incontro avuto tra il Questore ed i rappresentanti del Centro di Coordinamento Salernitana Club ed altri gruppi di tifosi.  Il debutto della Salernitana, previsto per domenica 31 agosto, contro il Cosenza sarà “il banco di prova. In caso di avvenimenti poco piacevoli, seguiti da atti violenza tra le due tifoserie notoriamente rivali, verranno presi provvedimenti drastici quale la chiusura immediata del settore ospite per le prossime partite. Viceversa, largo alle porte “aperte” e a partite che potranno essere disputate con entrambe le tifoserie”.

Un altro punto fondamentale su cui batte Anzalone è “la tolleranza zero sui tifosi che entrano allo stadio senza biglietto. Tutti ne devono avere uno. Verrà potenziato il servizio di video-sorveglianza e le operazioni di pre-filtraggio. Tutela per gli steward ma se fossero complici dell’ingresso di “portoghesi” pagherebbero con il licenziamento. A chi viene trovato senza biglietto verrà comminato il DASPO. DASPO all’istante, stesso all’Arechi.”

Direttive semplici, chiare per quella che sarà una stagione particolare con ben 8 derby campani in programma e moltissimi match con squadre rivali. Fonte SalernoGranata.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. anticipare la partita alle 14.30! l’orario previsto alle 18 non è adatto per il controlllo dell’ordine pubblico!

  2. e incontra il CCSC??? ma non dovrebbe incontrare, o perlomeno, cercare di incontrare i gruppi ultrà???

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.