Partite a rischio, riunione del Gos. Questore Anzalone: “No ai container, si a barriere”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_nocerina_cellerini_2Riunione del Gos in Questura in previsione della stagione calcistica che comincia tra poco più di una settimana. Il  Questore, Alfredo Anzalone in una intervista a LIRATV sulle gare a rischio e relative criticità di ordine pubblico ha dichiarato:  “Non sono pessimista, se il problema si verificherà lo affronteremo: pensare oggi che ogni incontro sarà una battaglia e che tutto sarà negativo non mi va. Lo vedremo di volta in volta e prenderemo i provvedimenti necessari. 

Stiamo cercando di rimodulare i servizi tenendo conto delle tante criticità, cerchiamo di sforzarci per avvicinarci alla realtà, non a quello che pensiamo possa accadere. Il Comune di Salerno ha recepito immediatamente i nostri messaggi.

 

L’obiettivo da raggiungere nelle gare più calde è separare con una barriera i tifosi. I contanier? Non mi affascinano, non è una bella immagine per chi va allo stadio: se sarà indispensabile adotteremo questa soluzione ma solo in estrema ratio. Credo che possa bastare una barriera e una maggiore presenza delle forze dell’ordine per evitare che le tifoserie si tocchino e si guardino”.Infine la questione Daspo. Nel prossimo campionato i provvedimenti saranno immediati allo stadio e con particolare attenzione a una categoria di tifosi: “Va valutato con maggiore attenzione il tentativo di ingresso allo stadio senza il possesso del biglietto, cosa che è da Daspo. Coloro che fanno ciò sono quelli che creano più criticità perchè non hanno l’abbonamento e non rischiano nulla se lo stadio è chiuso”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.