SoloSalerno.it svela il nome del calciatore che ha diffidato Somma: è Giacomini. Intervista all’avvocato del calciatore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Salernitana_Parma_FabianiQualche ora dopo il comunicato ufficiale diffuso dalla Salernitana sul proprio sito web nel quale il club scriveva di aver “ricevuto nei giorni scorsi da parte di tesserati e in particolar modo da un calciatore, dichiarazioni prima verbali e successivamente scritte dove si configurano gravi ed ingiustificati atteggiamenti da parte del Sig. Somma, tutti ovviamente da verificare dalle autorità competenti, si è necessariamente addivenuti a risolvere il rapporto” il sito web Solo Salerno.it, in serata ha rivelato che il giocatore in questione sarebbe il terzino Andrea Giacomini. Solo Salerno pubblica anche una intervista al legale del calciatore l’avvocato Paco D’Onofrio che, questa mattina, ha fatto recapitare alla sede del club una lettera di diffida all’indirizzo di Mario Somma.

“L’obiettivo – dichiara l’avvocato D’Onofrio – è spegnere ogni situazione, non accendere. E per ora abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, per cui non andremo avanti dopo la diffida”.

E stamani è arrivato il risultato dell’intervent del legale. “Il club ha interrotto il rapporto col tecnico ma l’obiettivo del mio assistito era semplicemente quello di far sì che determinati atteggiamenti non si ripetessero – spiega a Solo Salerno l’avvocato Paco D’Onofrio –. Si tratta di fatti avvenuti durante gli allenamenti e anche fuori, con frasi che il mio assistito ha giudicato lesive della sua persona. Ho constatato che stamani nella conferenza stampa Somma ha espresso esclusivamente giudizi tecnici su Giacomini, cosa perfettamente legittima perchè ognuno ha diritto di critica. Il nostro obiettivo era questo, per cui credo che la situazione si fermerà qui ma abbiamo ritenuto opportuno informare anche la società di ciò”.

Per la verità la Salernitana, come lo stesso comunicato riporta, era già al corrente della testimonianza di Giacomini e di altri tesserati. “Strascichi in sede di giustizia sportiva? Al momento lo escludo, non è questo il volere del mio assistito”, ha chiosato il legale. Certamente un brutto risvolto del rapporto tra l’allenatore e il calciatore che pure era stato allenato da Somma a Cosenza nel 2010.

Fonte SoloSalerno.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Ottimo consiglio professionale, se così è stato.

    Giacomini a seguito di ciò dovrà fare solo le valigie e sfido quale altro allenatore vorrà averlo nella propria squadra, a meno che la diffida non sia stata sollecitata da qualche rappresentante della società per liberarsi di Somma, che come sappiamo non fa parte dell’organizzazione…

  2. Lesivi alla sua persona? Se non gli stavano bene certi atteggiamenti poteva dirlo direttamente all’allenatore comportandosi da uomo! Poi da professionista dimostrando sul campo il proprio valore! E che giocatori sono questi che si comportano in questo modo? Il calcio e’ un gioco per chi lotta e combatte fino alla fine! Gente con gli attributi! Se si offendono per le frasi del mister figuriamoci se le offese arrivano dagi avversari in campo o dagli spalti! Questi non sono giocatori da Salernitana secondo me! Mi ricordo i Gladiatori del passato, partendo da Di Fruscia, passando per Somma e a finire il Grande Roberto Breda!
    Con questa societa’ nessun abbonamento!

  3. si può criticare tecnicamente un giocatore ma bisogna avere rispetto è pur sempre un lavoro!
    Se ce stata una mancanza da parte di Somma Giacomini poteva però parlargli di persona e spiegargli di moderare i toni.

  4. Fai subito le valige e VATTENE DA SALERNO PEZZO DI M…. ! Al posto di Somma dovevi avere a che fare con Zeman, Capello o altri del genere ma saresti stato troppo bravo come calciatore invece sei SOLO un fallito !

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.