Arena Arbostella V edizione: teatro, musica, danza e cultura…sotto le stelle

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
arenaestivaSi è tenuta presso il Teatro Arbostella di Salerno la conferenza stampa di presentazione della V edizione dell’Arena Arbostella. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Salerno che ha visto presenti come rappresentanti di Palazzo di Città l’assessore alla Cultura Ermanno Guerra e il consigliere di Salerno per i Giovani Angelo Caramanno.  La rassegna, illustrata dalla presidente dell’Associazione Laboratorio Teatro Arbostella Immacolata Caracciuolo e dal direttore artistico Gino Esposito prenderà il via stasera e si terrà per 7 giorni sino al 31 agosto e sarà un contenitore di cultura,teatro, musica e danza. Nel dettaglio ci saranno ben 4 spettacoli teatrali della Compagnia Comica Salernitana, la stabile dell’Arbostella diretta dallo stesso Gino Esposito che metterà in scena altrettanti capolavori teatrali ovvero “La Lettera di Mammà”, di Peppino De Filippo (la serata iniziale del 25 agosto), “Essere o non essere..qual’è il problema” da un inedito di Giovanni Bonelli e Andrea Avallone il 27 agosto.

Gran finale il sabato 30 con il celebre “Non ti Pago” di Eduardo De Filippo, e domenica 31 con il testo scarpettiano tutto da ridere “O Miedeco d’è pazze”. Ma non solo teatro. Si potrà ascoltare buona musica, grazie alla direzione artistica di Francesco Granozi, con l’associazione Musikattiva che il 26 agosto presenterà “Salerno in Musica”, un esibizione di band emergenti locali tutte di ottimo spessore, oppure ascoltare giovedi 28 agosto i famosissimi Musicastoria con il meglio della musica etnica del sud Italia, condita da canti e balli folkloristici popolari. E spazio come ogni anno anche alla danza con l’Associazione Arbostella…in Danza di Antonella e Marianna Rotondo che daranno ritmo e verve alla platea dell’Arena con le esibizioni dei loro ragazzi.  Ma come successe l’anno scorso, anche quest’anno ci sarà un momento dedicato alla riflessione.

Infatti la Parrocchia Gesu Risorto del Parco Arbostella ha organizzato per la serata del 28 agosto un incontro con il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca dal titolo “Oggi, domani. Parliamone con il Sindaco”. Momento di confronto tra la comunità dell’Arbostella e il primo cittadino con la mediazione di Don Nello Senatore. A seguire si potrà degustare un prodotto tipico salernitano i cui proventi saranno destinati all’oratorio del quartiere. Madrina delle sette serate la storica presentatrice Agnese Ambrosio. Inoltre l’associazione teatro Arbostella, durante l’evento, contribuirà alla ricerca per la raccolta fondi a favore della mensa dei poveri di S.Francesco in collaborazione con l’associazione Il “Cuore di Salerno”.

LA PRESENTAZIONE

INTERVISTA ALL’ASSESSORE ERMANNO GUERRA

INTERVISTA AD ANGELO CARAMANNO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.