De Luca su Facebook punta il dito sul trasporto pubblico in Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Treno_pieno“Ancora un disastro per il trasporto pubblico in Campania. Giornate infernali sulla Circumvesuviana: pochissimi treni in servizio, corse saltate, carrozze sporche edasfissianti, centinaia di persone in attesa sulle banchinesenza nessun avviso nè in italiano, nè in inglese per i turisti stranieri. Rabbia e proteste per una giornata di vacanza rovinata tra Sorrento, Ercolano, Pompei. Ancora un colpo durissimo al turismo in Campania ed al diritto alla mobilità dei residenti che si aggiunge ai disagi patiti dagli utenti italiani e stranieri della Sita in Costa d’Amalfi ed all’isolamento delle zone interne del Sannio, dell’Irpinia e del Casertano. Il trasporto pubblico su ferro è uno degli elementi più importanti ed attraenti per la mobilità sostenibile e turistica. E’ il momento di cambiare, ora”. Lo ha scritto il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca sul suo profilo Facebook.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. ma perche’ a salerno c’e’ qualcuno che sappia le lingue… o almeno l’italiano…….. perche’ non pensa al suo orticello….. che e’ quello anche piu’ sporco edegli altri….. altro che citta’ turistica, giardino ed europea…….. questa l’ha ridotta a citta’ spazzatura…….

  2. ma poi la strenua battaglia che con quel chiacchierone di Assessore alla Mobilità aveva annunciato di fare per il ripristino delle corse della Metro del primo mattino ed in tarda serata?
    Quando e come risolviamo
    a Novembre per le lucelle per mettersi a fare , come al solito il fenomeno nazionale, sempre con le tasse dei Salernitani!

  3. Confermo, ma perchè a Salerno i salernitani conoscono l’Italiano? il 90% parla correttamente il “PISCIAIUOLESE”, mentre il restante 10% usa un discreto italiano con una accettabile dizione nella pronuncia… Solo l’altro ieri, ho visto un tizio dare delle informazioni ad alcuni inglesi, non solo in dialetto ma tipo film di Totò e Peppino, …noi, volevon savuar … che ORRORE !!! altro che turismo.

  4. Se lui x primo deve pagare le società di trasporto,come fa a puntare il dito contro?e voi mentecatti perché continuate a pubblicare queste notizie!!!????ja censuratemi mo,ca kell sit buon a fa!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.