Salerno: giocano a calcio in area pedonale, De Luca gli fa sequestrare il pallone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
63
Stampa
Vigili_Corso_GaribaldiSi erano ritrovati per dare qualche calcio al pallone ma la loro serata è terminata non proprio nel migliore dei modi perchè sono stati “pizzicati” dalla Polizia Locale, che ha sequestrato loro il pallone. L’episodio è successo nella serata di oggi poco dopo le 20.30. A segnalare il tutto il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca che nel transitare in auto lungo Corso Garibaldi è stato attirato dal gruppo di giovani tra i 12 ed i 16 anni intenti a giocare nell’area pedonale di fronte la chiesa di San Pietro in Camerellis a pochi passi dalla Piazza Flavio Gioia. In un attimo sul posto sono convogliate 4 pattuglie della Municipale che hanno sequestrato il “Super Santos” ai ragazzi. Il primo cittadino dopo la “ramanzina” ai giovani ha rivolto la sua attenzione alle auto parcheggiate in divieto di sosta nella zona. De Luca lo aveva annunciato nei mesi scorsi: nella lotta contro i “cafoni” anche i bambini che giocano a pallone nel centro cittadino “davanti allo sguardo estasiato dei genitori”. “La Rotonda – aveva detto il Sindaco dagli schermi di Lira Tv – non è un campo di calcio. Così funziona in tutti i paesi civili”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

63 COMMENTI

  1. ieri sera addirittura due parcheggiatori abb…usivi si contendevano una macchina a piazza amendola sotto “casa” del sindaco!

  2. Veramente là vicino c’è, se non mi sbaglio, la sede del Questore! Che magari avrebbe qualche competenza in più per intervenire!

  3. Ma è tanto complicato adattare i salernitani ad un comportamento civile? E poi dobbiamo anche assistere alla levata di scudi di tanti pinguini inorriditi dall’aver fatto rispettare un semplice divieto. Classico di quei genitori che invece di dare lo scappellotto al figliolo vanno ad incazzarsi con gli insegnanti…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.