Paestum-Ravello, torna il Marathon Concert: 67 km ‘coast to coast’ tra arte, musica e sport

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Maraton_ConcertTorna il Marathon Concert, evento tra sport e musica unico nel suo genere, ponte ideale fra le due meravigliose coste del Golfo di Salerno, tra i Templi di Paestum, capolavori di architettura antica e l’Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello, una delle ultime espressioni di quella moderna. Sul modello reso celebre dal film “Forrest Gump“, domenica 7 settembre, per il secondo anno, maratoneti partiranno all’ombra dei templi per raggiungere, dopo aver percorso un tracciato di 67 chilometri, il piazzale dell’Auditorium di Ravello, per l’inizio del grande concerto per due pianoforti “Bach in Jazz”.

Lunedì 1° settembre prossimo, alle 11,00, conferenza stampa di presentazione dell’evento presso la sede dell’Ente Provinciale per il Turismo di via Velia a Salerno. Lungo il percorso “coast to coast”, chiunque potrà aggregarsi alla comitiva per poter tagliare il prestigioso traguardo. L’arrivo dei maratoneti, stimato per le 20.30, darà inizio al concerto durante il quale i pianisti Mattia Mistrangelo e Raffaele Maisano proporranno una rilettura, in parte canonica ed in parte “trasgressiva”, dei capolavori di Johan Sebastian Bach. Sabato 6 settembre, invece, alle 21,30, in attesa del “Marathon Day” la violoncellista Martina Biondi eseguirà le Suite per violoncello solo di Johann Sebastian Bach nella Basilica Paleocristina di Paestum (ingresso gratuito).

Il connubio di musica e sport su cui è improntata la manifestazione nasce dalla solidarietà tra associazioni sportive e culturali, l’ASD Movicoast,l’ASD Cava-Picentini-Costiera Amalfitana, e l’Istituzione dei Concerti in un momento storico in cui proprio sport, cultura ed ambiente rischiano di risentire maggiormente della crisi. La manifestazione è organizzata, inoltre, con il contributo dei Comuni di Ravello e Capaccio Paestum, l’Ente Provinciale per il Turismo di Salerno, le Aziende Autonome di Soggiorno e Turismo di Ravello e Paestum, l’Enit.

INFO L’iscrizione all’ultramaratona è gratuita.

Il biglietto di ingresso per assistere al concerto nell’Auditorium di Ravello è di 27,50 euro. Biglietto ridotto per soci Movicoast e Picentini, tesserati FIDAL studenti, cittadini di Ravello e Paestum: 15,00 EuroNon sono applicati diritti di prevendita. Una corsa speciale della Travelmar in partenza da Amalfi alle 23.15 permetterà il ritorno da Amalfi fino a Salerno via mare. Per tutti coloro che vorranno prendere parte all’ evento, interessati al concerto o alla ultra maratona, i riferimenti sono i seguenti:

Prevendita biglietti www.ravelloarts.org

Iscrizione corsa ed informazioni: www.movicoast.com

Per tutte le altre info:

info@ravelloarts.org

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.